BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA LIVE/ MotoGp, il warm-up del Gran Premio di Gran Bretagna 2012 (Silverstone) in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

DIRETTA LIVE MOTOGP: IL WARM-UP DEL GRAN PREMIO DI GRAN BRETAGNA 2012 A SILVERSTONE – Tutto pronto per il Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGp che prenderà il via questo pomeriggio. I piloti sono però pronti a scendere in pista da questa mattina per il consueto warm up che anticipa la gara. Sul circuito di Silverstone scatterà a sorpresa dalla prima posizione Alvaro Bautista che con la Honda privata del team Gresini ha ottenuto la pole position grazie al miglior tempo di 2'03”303. Una pole position conquistata a un anno esatto da quella di Marco Simoncelli, "particolare" che non è certo passato in osservato. Fausto Gresini lo ha ricordato in una intervista rilasciata in esclusiva al nostro giornale proprio dopo le prove (clicca qui per leggerla). L'obiettivo di oggi? La caccia al podio, anche se sarà maledettamente difficile da raggiungere, per stessa ammissione di Gresini. Difficile però non vuol dire impossibile, Bautista e Pirro proveranno come sempre a far bene, anzi, benissimo insieme al team capace dell'impresa straordinaria di mettere in fila Honda e Yamaha ufficiali. Seconda posizione (ancora a sorpresa) per Ben Spies, compagno di squadra di Jorge Lorenzo che con la Yamaha ufficiale è arrivato in ritardo su Bautista di 106 millesimi. La prima fila è completata da Caset Stoner: il campione del mondo in carica precede Jorge Lorenzo, che scatterà dalla quarta posizione aprendo dunque la seconda fila. Accanto a lui ecco invece Daniel Pedrosa, solamente quinto, e Hector Barbera. Dopo una seconda fila interamente spagnola, ecco finalmente la Ducati ufficiale: non si tratta purtroppo di Valentino Rossi ma del suo compagno di squadra Nicky Hayden, in settima posizione, seguito dall’italiano Andrea Dovizioso. Il Dottore è invece solamente decimo e adesso le speranze sono interamente riposte in un po’ di pioggia su cui Valentino va forte.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEL WARM-UP DI MOTOGP DEL GRAN PREMIO DI GRAN BRETAGNA SUL CIRCUITO DI SILVERSTONE: SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPOREALE

E’ proprio Rossi a raccontare la sua caduta durante le qualifiche, spiegando che il punto in cui è scivolato è "molto infido, dove si stacca molto forte e c'è una compressione e si va oltre la cunetta e la moto si scarica e noi non abbiamo molto grip per fermarla e lì dove c'è quell'avvallamento appena fai un pelo in più cadi. È un problema difficile da risolvere e quindi in gara bisognerà stare attenti". Il compagno di squadra Nicky Hayden ha fatto meglio di lui e il pilota italiano ammette che l’americano "a Silverstone guida meglio di me, perché anche se davanti abbiamo gli stessi problemi, lui riesce a mettere meglio la moto ed andare più veloce, mentre io oltre ai problemi della moto non sono molto efficace, mentre lui è sempre molto veloce". "Siamo stati anche un pò sfortunati – continua Valentino Rossi - perché alla fine il tempo di Bradl potevamo superarlo visto che il mio l'ho fatto con la gomma dura e quando ho messo la morbida si è messo a piovere". E ancora: "Ci sono tre o quattro punti dove non riesco a mettere dentro la moto veloce. Io freno tanto forte, questo è il mi stile e per questo motivo la moto va giù veloce davanti, però ci manca il carico davanti e da metà curva in poi e così in uscita da tre quattro curve è una battaglia più che guidare la moto".

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DEL WARM-UP DI MOTOGP DI GRAN BRETAGNA 2012 SUL CIRCUITO DI SILVERSTONE: SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >