BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA LIVE/ MotoGp, il warm-up del Gran Premio d'Italia 2012 (Mugello) in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Daniel Pedrosa ha fatto la pole position (Infophoto)  Daniel Pedrosa ha fatto la pole position (Infophoto)

DIRETTA LIVE MOTOGP: IL WARM-UP DEL GRAN PREMIO D'ITALIA 2012 AL MUGELLO – Tutto è pronto per il Gran Premio d'Italia 2012 di MotoGp che prenderà il via questo pomeriggio sulla pista del Mugello, che sorge tra le colline fiorentine ed è uno dei percorsi più affascinanti del mondo per la sua completezza tecnica. I piloti sono però pronti a scendere in pista già a partire da questa mattina per il consueto warm-up che anticipa la gara. Nella corsa di oggi pomeriggio scatterà dalla prima posizione sulla griglia di partenza Cdaniel Pedrosa, che grazie a un tempo record ha battuto sul filo di lana il connazionale Jorge Lorenzo, che è stato il migliore fin da venerdì mattina e che potremmo forse ancora considerare il favorito per la vittoria in gara, anche se ovviamente un campione come Pedrosa non può essere sottovalutato. Di certo entrambi gli spagnoli si augurano che non rientri in corsa per la vittoria il terzo pretendente al titolo mondiale piloti, cioè Casey Stoner. L'australiano ieri ha chiuso quinto e in tutte le prove ha convinto meno dei rivali: riuscirà a sfoderare la zampata del campione proprio quando conta di più?

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEL WARM-UP DI MOTOGP DEL GRAN PREMIO D'ITALIA 2012 SUL CIRCUITO DEL MUGELLO: SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPOREALE

Ma l'argomento di dibattito principale è il rendimento della Ducati: da una parte c'è la soddisfazione per il terzo posto di Hector Barbera e il quarto di Nicky Hayden (risultati che raramente si sono visti in questa stagione); dall'altra però stupisce in negativo il decimo posto di Valentino Rossi, che subisce un secondo di ritardo dai compagni di scuderia su quella che per tanti anni è stata la sua pista preferita (nove vittorie, sette consecutive in MotoGp). Rossi sottolinea che è stato ostacolato da Barbera nel suo giro migliore, ma non nasconde che la situazione è in ogni caso critica: “Barbera mi ha tagliato la strada e non sono riuscito a fare l'ultimo giro, ma non cambiava tanto... All'ultima curva quando vai piano non puoi rientrare in traiettoria, ma lui fa sempre così ed è anche brutto continuare a dirlo. Il fatto per noi è che con la morbida non siamo migliorati più di tanto, speriamo che con il passo gara possa andare meglio. Dove si potrà intervenire per migliorare la situazione in gara? Non lo so”. Per Lorenzo l'unica preoccupazione è legata al guasto che lo ha privato dell'ultimo giro lanciato: “È un po' come Carlos Sainz, il rallista, che ha perso il mondiale rally a 400 metri dal traguardo. Sembra che abbiamo avuto qualche problema elettronico, speriamo che in gara non succeda, altrimenti sarebbe un disastro. Per il resto va tutto bene”. Il più felice è ovviamente l'autore della pole, Dani Pedrosa: “Le prove sono andate molto bene, sono contento per la pole. È sempre importante partire bene, meglio se in pole. Lorenzo però ha un gran passo, speriamo di avere un ritmo come il suo e di riuscire a seguirlo. Dobbiamo restare concentrati per tutta la gara, perché Lorenzo sembra molto forte e servirà tutto per riuscire a stargli dietro”.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DEL WARM-UP DI MOTOGP D'ITALIA 2012 SUL CIRCUITO DEL MUGELLO: SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >