BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA LIVE/ MotoGp, il Gran Premio degli Stati Uniti 2012 (Laguna Seca): la gara in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Valentino Rossi: parte dal decimo posto sulla griglia (Infophoto)  Valentino Rossi: parte dal decimo posto sulla griglia (Infophoto)

DIRETTA LIVE MOTOGP, IL GRAN PREMIO DEGLI STATI UNITI 2012 A LAGUNA SECA IN TEMPOREALE - Si corre questa sera alle 23 (in California saranno le canoniche 14) il Gran Premio degli Stati Uniti 2012, decima prova del mondiale MotoGp. Siamo a otto gare dal termine dopo questa: per adesso la classifica è dominata dallo spagnolo Jorge Lorenzo, che con la sua Yamaha M1 sta creando il vuoto e ha sostanzialmente ipotecato il suo secondo titolo nella classe regina; non tanto per la distanza che lo separa in classifica dagli avversari (Pedrosa insegue con 19 punti di margine, meno dei 25 dati dalla vittoria di una gara), quanto perchè nel corso di tutta la stagione ha fatto vedere di essere nettamente il migliore sul passo gara. Non fosse stato centrato da Alvaro Bautista ad Assen (dopo una curva), il catalano oggi avrebbe anche più margine e sarebbe molto più tranquillo. Anche così, questa sera il grande favorito è lui: le due Honda HRC (secondo Stoner, terzo Pedrosa) stanno dietro, ma dovranno mettersi dietro e cercare di tenere il passo del capoclassifica. 

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEL GRAN PREMIO DEGLI STATI UNITI 2012 A LAGUNA SECA: SEGUI E COMMENTA LA GARA DI MOTOGP IN TEMPOREALE

La notizia, tuttavia, è che dopo una serie di gare opache anche l'americano Ben Spies, seconda guida Yamaha ufficiale, parte davanti: sarà in seconda fila, con il quarto tempo assoluto in qualifica. E' una sorta di canto del cigno per lui: a fine anno abbandonerà la scuderia giapponese, lo ha già detto ufficialmente e nell'occasione non è certo stato tenero nei confronti del suo team ("Ci sono pochissimo persone per le quali sono dispiaciuto di andarmene: loro sanno chi sono"). Oggi potrebbe costituire un aiuto al suo compagno Lorenzo, piazzandosi tra lui e le HRC e provando a dare fastidio a Stoner e Pedrosa; realisticamente, però, dovrebbe essere ancora una volta una gara a tre ("Le due Honda hanno il mio stesso passo gara", ha detto il leader del mondiale). Le due Ducati di Hayden e Valentino Rossi accusano problemi: le ultime prestazioni, specialmente quelle del Dottore, ma qui a Laguna Seca, pista non favorevole a Valentino, è arrivato per lui soltanto il decimo tempo. Come al solito quindi il nove volte campione del mondo partirà dalle retrovie, costretto poi alla rincorsa per le posizioni più prestigiose (come accaduto al Mugello). Hayden è ottavo, ma staccato di più di un secondo da Lorenzo: per lui in assoluto non è per niente un bel risultato, visto che su questa pista, che conosce palmo a palmo, è sempre stato dominante (nel 2006, anno della sua vittoria mondiale, non ebbe avversari dal primo all'ultimo giro). Quindi, ancora una volta, sarà Lorenzo contro tutti: speriamo di non assistere a un monologo, e che invece la gara sia combattuta. La parola alla pista californiana: il Gran Premio di Laguna Seca negli Stati Uniti sta per cominciare, segui e commenta la diretta sul nostro sito. 

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA LIVE DEL GRAN PREMIO DEGLI STATI UNITI 2012 A LAGUNA SECA: SEGUI E COMMENTA LA GARA DI MOTOGP IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >