BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Moto Gp

Pronostico Motogp/ Gran Premio d’Australia 2017 Phillip Island: il punto di Manuel Poggiali (esclusiva)

Pronostico Motogp: intervista esclusiva a Manuel Poggiali in vista del Gran Premio d'Australia 2017 che si correrà il 22 ottobre sulla pista du Phillip Island. 

Pronostico Motogp Gp d'Australia 2017 (LaPresse)Pronostico Motogp Gp d'Australia 2017 (LaPresse)

PRONOSTICO MOTOGP. Si avvicina il terzultimo appuntamento del mondiale di Motogp 2017: in questo weekend la classe regina andrà sulla spettacolare pista di Phillip Island per disputare il Gran Premio d’Australia 2017. Ancora una volta andrà quindi in scena il classico duello  tra Marc Marquez e Andrea Dovizioso, che ormai sta accompagnando tutti gli appassionati da parecchio tempo: la classifica del mondiale piloti della Motogp vede infatti lo spagnolo sempre in testa, ma con il ducatista ad appena 11 lunghezze di distanza dopo la fantastica vittoria trovata a Motegi. Attenzione però  qualche sorpresa: dopo tutto a Phillip Island nelle ultime 5 edizioni è riuscito a salire sul gradino più alto del podio ogni volta un pilota diverso. Chi vincerà quest’anno? Per presentare il Gran Premio d'Australia abbiamo sentito l'ex pilota Manuel Poggiali: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Come vede questo Gran Premio d'Australia? Vedremo, intanto si può dire che si sta delineando chiaramente chi sarà a giocarsi fino alla fine il titolo, Marquez e Dovizioso naturalmente.

Ducati in gran spolvero, sarà ancora il Gran Premio di Dovizioso? In effetti Dovizioso rispetto a Marquez negli ultimi Gran Premi e specialmente in Giappone ha fatto meglio di Marquez. Sta dimostrando tutto il suo valore come anche una Ducati che quest'anno è andata bene con tutti i suoi piloti, Lorenzo e lo stesso Petrucci.

Come vede invece Marc Marquez? Marquez è sempre il pilota più forte, in gara si dimostra il pilota più competitivo come ho detto già altre volte.

Quanto conterà l'abitudine a vincere del campione spagnolo nella lotta verso il titolo? Molto, potrebbe contare molto e potrebbe aiutarlo a vincere il titolo. Credo che poi che Marquez non voglia aspettare l'ultimo Gran Premio in Spagna in casa per vincere il titolo. Marquez preferirà sicuramente chiudere il discorso sul titolo prima.

Maverick Vinales ancora in gioco per il Mondiale, quali saranno le sue chances a Phillip Island? Non lo so, posso solo dire che la Yamaha quest'anno mi ha molto deluso. In questo senso bisognerà vedere cosa possa fare Vinales in Australia.

Pedrosa e Lorenzo che ruolo potrebbero avere? Lorenzo sta andando molto più forte ultimamente, sarà uno dei possibili vincitori qui a Phillip Island.

Cosa si aspetta invece da Valentino Rossi, potrà lottare per il successo? Per Valentino vale il discorso fatto per Vinales per la Yamaha. Valentino poi ha fatto grandi gare e altre molto negative, non c'è una via di mezzo. Certo per lui e Vinales l'obiettivo sarà solo conquistare un successo.

Vede qualche possibile outsider come Zarco, Cruchlow, Petrucci? Sono tutti i piloti che hanno disputato un buon Mondiale potrebbero essere capaci di arrivare primi in Australia. Sono piloti molto forti e non può che essere così!

Quali sono le caratteristiche tecniche del Gran Premio d'Australia? E' un circuito molto bello con dei bei curvoni, in cui conta molto il degrado delle gomme, e dove ci sono molte accelerazioni. E’ una pista dove è importante avere un buon setting con una migliore conservazione delle gomme e nello stesso tempo essere veloci. Mi sembra ideale per la Ducati e la Honda.

Il Gran Premio d'Australia nelle ultime cinque edizioni ha avuto un vincitore diverso: chi sarà la sorpresa quest'anno? Dico ancora Marquez nonostante tutto, mi sembra quello che abbia qualcosa più degli altri.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.