BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, Bagni: Lavezzi grave perdita ma il Napoli è sopra Milan e Inter... (esclusiva)

Pubblicazione:

Lavezzi (infophoto)  Lavezzi (infophoto)

CALCIOMERCATO NAPOLI: BAGNI PARLA DEI MOVIMENTI DI MERCATO DEL CLUB PARTENOPEO (esclusiva) - I tifosi del Napoli dopo la conquista della Coppa Italia vogliono assolutamente puntare a qualcosa di importante in vista della prossima stagione. Il calciomercato del Napoli vuole puntare su giocatori di grande livello per tentare di dare l'assalto al tricolore che manca dagli anni di Maradona. Certo, non sarà facile visto che la Juventus, detentrice del trofeo, si sta organizzando per mantenere la leadership in Italia. Le avversarie, Milan e Inter in particolare, sono ancora alla ricerca dei giocatori giusti in vista della prossima stagione. Molti i nomi che sono stati accostati al calciomercato del Napoli, il d.s. Bigon dovrà essere bravo a puntare sui giocatori richiesti da Mazzarri. Ma il Napoli è già partito in salita visto che Lavezzi è ormai del Psg anche se l'annuncio ufficiale non è ancora arrivato. Quanto peserà l'assenza del Pocho? Non solo di questo argomento abbiamo parlato con Salvatore Bagni, ex dirigente del Napoli, che in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha fatto il punto del mercato del club partenopeo.

Quanto peserà l'assenza di Lavezzi nel Napoli? Credo tanto perchè lo consideravo il giocatore più importante della rosa del Napoli.

Più di Cavani? Si perchè Lavezzi apre le difese avversarie come pochi. E' un giocatore molto tecnico e veloce, capace di portare dietro mezza difesa. Mancherà tanto al Napoli.

Basterà la conferma di Pandev e il ritorno del talento Insigne per colmare il vuoto lasciato dal Pocho? Io credo che la società potrebbe anche fare qualche altro movimento per l'attacco ma al momento credo che le priorità siano altre. Il Napoli sta pensando a rinforzare altri reparti.

In attacco si dovranno capire meglio le qualità di Vargas... Io credo che si tratti di un giocatore di talento ma non capisco perchè si da la colpa a Mazzarri del suo approccio non positivo con il calcio italiano. Io dico che il ragazzo non ha saputo sfruttare bene il minutaggio che gli ha concesso Mazzarri nello scorso campionato. 

Potrà diventare un titolare? Dipenderà da lui, certamente non partirà favorito nelle gerarchie dell'attacco.

I tifosi sognano il tricolore... Fanno bene e credo che il Napoli farà un mercato all'altezza. Io colloco il Napoli appena dietro alla Juventus ma sopra a Milan e Inter. Hanno un gioco consolidato ormai da anni.



  PAG. SUCC. >