BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, Mazzarri ordina: no a Verratti, si a Meireles e Diarra

Pubblicazione:

Walter Mazzarri, allenatore del Napoli (Foto Infophoto)  Walter Mazzarri, allenatore del Napoli (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Continua la ricerca del centrocampista in casa Napoli. L’allenatore Walter Mazzarri ha chiesto espressamente al presidente Aurelio De Laurentiis un rinforzo di prima fascia per il centrocampo, possibilmente, un top player. Il primo desiderio del tecnico toscano è sempre lo stesso, ed è Raul Meireles. Il 29enne del Chelsea ha da poco lasciato la Polonia e l’Ucraina, dove era impegnato con la nazionale portoghese ad Euro 2012 ed ha indubbiamente disputando un grande torneo. Convincere il giocatore non sarà però facile; l’ex Porto dovrebbe infatti lasciare la milionaria Londra, dove potrà disputare la Champions League, per trasferirsi a Napoli, fuori dall’Europa che conta la prossima stagione. Inoltre, vi sarebbero anche dei problemi relativi all’ingaggio, circa 3,2 milioni di euro netti a stagione, che però potrebbero essere superati con un piccolo sforzo da parte della dirigenza, soprattutto se il diretto interessato alla fine si convincesse alla partenze. Nessun problema invece per quanto riguarda il costo del cartellino. Esiste una clausola rescissoria da circa 40 milioni di euro ma il portoghese può lasciare lo Stamford Bridge dietro assegno da circa 10/12 milioni di euro. A Napoli Meireles sarebbe al centro del nuovo progetto ambizioso di ritorno alla Champions League e di conquista dello scudetto, a differenza dell’attuale situazione londinese dove il lusitano non gode dello spazio ricercato. Un Meireles, che dicevamo, è balzato in cima alla lista dei desideri di Mazzarri semplicemente per le sue caratteristiche tecnico/tattiche. Su un gradino più in basso, invece, troviamo Lassana Diarra, centrocampista del Real Madrid, anch’esso accostato spesso e volentieri alla società partenopea negli ultimi. Sulle sue tracce vi è in pressing anche il Milan, in cerca di un giocatore da inserire davanti alla difesa, e di conseguenza il Napoli rischia di essere tagliato fuori dai giochi. Il francese, comunque, così come Meireles, rappresenta il prototipo di calciatore ricercato da Mazzarri, muscoli e cervello, grande senso tattico ed esperienza. Per queste ragioni il tecnico azzurro è rimasto un po’ freddino, o almeno come racconta la carta stampata, di fronte alla possibilità di portare al San Paolo, Marco Verratti, gioiello del Pescara e della nazionale under-21. Il giovane è infatti più regista rispetto agli interditori/costruttori elencati sopra e di conseguenza non sarebbe il rinforzo ideale per il reparto di mezzo della prossima stagione.



  PAG. SUCC. >