BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli, Cissokho al San Paolo: qualcosa si muove…

Pubblicazione:

Aly Cissokho, terzino sinistro del Lione (Foto Infophoto)  Aly Cissokho, terzino sinistro del Lione (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO NAPOLI – La telenovela Cissokho continua ad occupare pagine importanti nelle cronache relative al calciomercato Napoli. Il terzino sinistro francese in forza al Lione è un nome che viene accostato ai partenopei ormai da diverse settimane ma ogni qual volta l’operazione (sempre che di tale si possa parlare) sembra vicina alla chiusura il tutto decade in un nulla di fatto. Nelle ultime ore, però, sembra che la questione sia veramente vicina ad una svolta. La situazione è molto semplice: il Napoli e il giocatore premono per il trasferimento ma la dirigenza transalpina starebbe facendo opposizione richiedendo non meno di 11 milioni di euro. Una cifra che non sta affatto bene agli azzurri che vorrebbe spingersi al massimo fino ad un’offerta di 6/8 milioni, il reale ed effettivo valore dell’ex terzino del Porto. Nel frattempo il difensore mancino, come da indiscrezioni raccolti dal quotidiano L’Equipe, autorevole organo di stampa sportiva, ha lasciato i suoi agenti affidando la propria procura ad un nuovo gruppo, specializzato in trasferimenti internazionali. Secondo quanto commenta il quotidiano, si tratta di una chiara mossa per manifestare per l’ennesima volta la volontà del giocatore di trasferirsi ma soprattutto di approdare in Serie A, al Napoli. Chissà se tale cambio di agenti possa favorire o meno l’operazione fatto sta che gli azzurri rimangono sempre alla finestra. Intanto il club campano continua a lavorare senza sosta per cercare di ufficializzare un secondo colpo dopo il riscatto dall’Inter di Goran Pandev. La pista più calda delle ultime ore sembrerebbe essere quella relativa a Valon Behrami, nazionale svizzero in forza alla Fiorentina. Il Napoli avrebbe di fatto già raggiunto l’accordo con il giocatore ed ora bisognerà trovare l’intesa anche con la società. La cosa certa è che fra l’ex West Ham e la Viola sarebbero sorte delle frizioni quasi insanabili: il giocatore sarebbe infatti voluto andare alle Olimpiadi ma il club toscano ha detto no. Altri nomi caldissimi sono quelli di Raul Meireles, centrocampista del Chelsea reduce da un ottimo campionato europeo con la maglia del Portogallo, nonché la novità Skertel. Due operazioni molto difficili sia perché le due società a cui appartengono vorrebbero trattenere con se i rispettivi giocatori sia per motivi di ingaggio.



  PAG. SUCC. >