BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA LIVE/ Napoli-Olympiacos (1-0 p.t., amichevole precampionato 2012-2013): la partita in temporeale

Pubblicazione:

Walter Mazzarri (Infophoto)  Walter Mazzarri (Infophoto)

DIRETTA NAPOLI-OLYMPIACOS LIVE (1-0 PRIMO TEMPO, AMICHEVOLE PRECAMPIONATO 2012-2013): LA PARTITA IN TEMPOREALE -  Il primo tempo di Napoli-Olympiakos, settima ed ultima amichevole del precampionato del Napoli, finisce sul punteggio di 1-0 per i partenopei. Decide un gol di Blerim Dzemaili, un calcio di punizione dal limite dell'area deviato in rete dalla barriera al venticinquesimo minuto. Nell'ultimo test prima dell'esordio in campionato, Walter Mazzarri ha studiato alcune soluzioni obbligate, che a rigor di logica riproporrà anche contro il Palermo. E' il caso di Salvatore Aronica, schierato ala sinistra come non si vedeva da un pacco di tempo, come direbbero gli 883. E a proposito di tre, il trio difensivo ha visto in campo Gambarini dal primo minuto, in luogo dell'annunciato Campagnaro. Altre novità a metacampo, dove Dzemaili vince il derby elvetico con Behrami, e nell'attacco Vargas-Insigne, soluzione tascabile per sopperire alle vacanze di Cavani e all'assenza di Pandev, che col Palermo sarà squalificato dopo i fattacci in Supercoppa. Indicazioni: il Napoli merita il vantaggio all'intervallo, avendo spinto di più sin dall'inizio in virtù del superiore tasso tecnico. Gli azzurri hanno saputo anche cullare il pallone acquattando i toni prima di colpire a fiammate verticali. Non a caso il possesso palla a metà gara risulta doppio rispetto a quello dell'Olympiakos, che parte guardingo salvo poi sbottonarsi un pò dopo lo schiaffo incassato. Eccolo, il gol: punizione dal limite dell'area, qualche passo oltre la mezzaluna e leggermente spostati a destra. Dzemaili cerca l'arco a scavalcare sul palo del portiere, la traiettoria deviata s'insacca sul palo opposto spiazzando l'incolpevole Carrol. Dopo l'uno a zero il Napoli allenta le briglie di quel tanto che basta per far uscire l'Olympiakos, che si rende pericolso con un paio di corner ed altrettanti cross dalla destra. Su tutti i palloni volanti si catapulta Djebbour, centrvanti algerino di fattezze compatte che sportella volentieri con chiunque e ruba due volte il tempo aereo a Gamberini, fortunatamente senza conseguenze. Insigne-Vargas: si cercano su varie disatanze, si trovano pure ma l'impressione è che gli manchi un riferimento cui appoggiarsi, il Cavani della situazione per capirci. In questo senso Mazzarri potrebbe ventilare un tridente con alette, prima di parcheggiare Vargas sul mercato per manifesta inadattabilità al ruolo di numero 9 (non basta stamparglielo sul dorso). Buono il lavoro dei centrocampisti centrali, in un reparto che pende necessariamente a destra viste le comprensibili difficoltà offensive di Aronica. Nella ripresa presumibilmente Mazzarri mescolerà le carte.

PAGELLE PRIMO TEMPO

Voto Napoli: 6,5

Voto Olympiakos: 5,5

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER SEGUIRE LA DIRETTA DI NAPOLI-OLYMPIACOS (AMICHEVOLE PRECAMPIONATO 2012-2013): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >