BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

ANNOZERO/ Santoro infuriato con il nuovo regolamento: è un abuso di potere

La protesta di Santoro deriva dal fatto che le trasmissioni di approfondimento Rai come dovranno attenersi, nel mese precedente alle elezioni amministrative, alle regole previste per la comunicazione politica

Santoro_MicheleR375.jpg(Foto)

ANNOZERO - Michele Santoro infuriato - «È un abuso di potere che non ha alcun fondamento legale». Lo ha detto Michele Santoro alle telecamere del Tg3 arrivando nella sede della Fnsi dove è in corso la conferenza stampa sui provvedimenti della Commissione di Vigilanza, organizzata dalla Federazione della Stampa e dall'Usigrai. Il conduttore ha poi detto che spiegherà meglio le sue motivazioni nel corso della conferenza stampa stessa.

La protesta di Santoro deriva dal fatto che le trasmissioni di approfondimento Rai come Annozero, Porta a porta e Ballarò, dovranno attenersi, nel mese precedente alle elezioni amministrative, alle regole previste per la comunicazione politica.

© Riproduzione Riservata.