BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LOST 6/ 2. Come eravamo: le ultime cinque stagioni viste da Benjamin Linus

Pubblicazione:

michael_emerson_R375.jpg

 

Mi trovo faccia faccia col mostro di fumo: in una sorta di Dies Irae mi ordina di ubbidire a Locke che, vittorioso, mi porta da Jacob, istigandomi ad ucciderlo.

 

Giunto al rifugio (un deforme piedone di marmo) scopro che Locke non é Locke ma un’entità pluricentenaria nemica di Jacob. Dove sono Bene e Male? E io da che parte sto?

 

Nel dubbio uccido Jacob, reo come tutti gli altri di non avermi amato.

 

Nel ’77 intanto ricomincia il triangolo intorno a Kate, con Sawyer legatosi nel frattempo alla mia Juliet. Su istruzione del defunto Faraday i nostri si preparano a detonare la bomba. Segue un bianco bagliore. Saranno riusciti a cambiare il futuro?

 

Sono piuttosto confuso. Vorrei capire per cosa ho macchinato, mentito e ucciso in tutti questi anni. Cos’é insomma quest’isola maledetta in cui si risorge, si viaggia nel tempo e si odia il proprio padre? Come Vasco voglio dare un senso a questa storia, perché questa storia un senso – per ora - non ce l’ha.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.