BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANREMO 2010/ Nel red carpet della canzone italiana, più spazio allo share, meno alla musica

Pubblicazione:

morgan-porta-a-porta_R375.jpg

 

E per finire la coppia più televisiva d’Italia, e cioè Maria De Filippi con Baffo Costanzo.

 

Potremmo definirla una sfilata più che un festival della canzone.

 

Ma ci sarà anche quella, con Cristicchi, il nazional popolare Toto Cotugno, Nino D’Angelo che canterà in dialetto napoletano, la figlia di Zucchero con i Nomadi, la grintosa Irene Grandi, i vincitori di due edizioni di X Factor ed il più acclamato di Amici, il bravo Enrico Ruggeri, i due fratellini Sonohra. Chiudono, il trio composto dal tenore Canonici con Pupo e Emanuele Filiberto (basilico e prezzemolo) e il furbetto Povia.

 

Più che il Festival della Canzone Italiana, sembra un red carpet di personaggi famosi, ormai la sfida canterina è un soprammobile, è tutto il resto che conta, che vale per gli ascolti televisivi. Un Festival asservito allo share e non alla musica, un festival che è ormai un format tv.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.