BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FILM IN SALA/ Week End per tutti i gusti, l'horror di Paranormal Activity, An Education ed Il Concerto

Pubblicazione:

il-concertoR375.jpg

La routine scuola-studio-famiglia viene però sconvolta dall’ingresso di un trentenne affascinante, che lascia intuire a Jenny come fuori dalle quattro mura di casa ci sia un mondo meraviglioso, e lui ne possegga le chiavi. Jenny si lascia conquistare e portare a Parigi, per scoprire come sia facile commettere degli errori e come la vita possa essere dolorosa, senza nessuno che ti dia una mano per affrontarla.

 

Dal regista di Train de vie e Vai e vivrai, il rumeno Radu Mihaileanu, il film più bello del mese: Il concerto, ambientato nel mondo della musica classica. Un direttore d’orchestra russo, caduto in disgrazia per aver difeso una violinista ebrea durante la dittatura comunista e ormai ridotto a far le pulizie al teatro Bolshoi di Mosca, ha la grande occasione di ricostituire la sua vecchia orchestra e suonare l’amato Ciaicovskij a Parigi, anche se abusivamente.

 

Una commedia divertente e malinconica, che incorona Mihaileanu come il nuovo Kusturica, capace di valorizzare l’anima slava, la follia gitana, ma soprattutto l’insostituibile capacità della musica di parlare al cuore dell’uomo. Non perdetevelo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.