BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

OSCAR 2010/ Domenica notte si assegnano i premi del cinema. Avatar candidato a nove statuette

Gli attori Alec Baldwin e Steve Martin presentano la notte degli Oscar. Per la prima votla dal 1944 sono dieci le produzioni candidate nella categoriamiglior film

Avatar_R375.JPG (Foto)

Gli Oscar 2010 tornano al passato. Nella serata di domenica 7 marzo, per la prima volta dall’edizione del 1944 sono dieci i film candidati nella categoria miglior film. Non era più successo da allora. Il motivo è che si cerca di far rientrare nella categoria anche produzioni come documentari, film stranieri e film d’animazione. Forse i responsabili dell’Academy avevano messo le mani avanti in previsione dell’uscita di “Avatar”, che probabilmente si accinge a far man bassa di statuette (nove candidature, tra le quali quelle di miglior film e miglior regia), come già riuscì a fare il regista James Cameron con “Titanic”.

Comunque sia, grazie a questa innovazione fa piacere vedere candidato anche “Up”, il bel film della Pixar. Le altre nomination riguardano “The Blind Side”, “District 9”, “An Education”, “The Hurt Locker”, “Bastardi senza gloria”, “A Serious Man”, “Precious” e “Tra le nuvole”. Si contendono invece l’Oscar per il miglior attore protagonista Jeff Bridges (“Crazy Heart”, non ancora uscito in Italia), George Clooney (“Tra le nuvole”.), Colin Firth (“A Single Man”), Morgan Freeman (“Invictus”) e Jeremy Renner (“The Hurt Locker”).