BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TV/ Su Odeon arriva "Venerabile Italia", programma condotto da Licio Gelli

Pubblicazione:

gelli_licioR375_31ott08.jpg

La notizia lascia perplessi e conferma quanto già da tempo si sospettava fortemente. Lo spalancarsi delle porte dei Palazzi di Giustizia comporta l'analoga apertura delle porte... della galera?! Questo in alcuni casi, ma con maggioro probabilità quelle della televisione. Dalle stalle alle stelle. E' accaduto a molti. (Vi ricordate l'eco mediatica e le molteplici apparizioni nei salotti glamour della tv di Anna Maria Franzoni, Azouz Marzouk, Fabrizio Corona?). Ora tocca a un altro “vip” delle aule dei Tribunali arrivare al piccolo schermo. Sì ma non come ospite acchiappa-Auditel da morbo-curiosità, bensì come conduttore: Licio Gelli, che da lunedì potremo vedere in onda su Odeon tv, alle 22.20, con la trasmissione Venerabile Italia. Il neo conduttore, riporta tvblog.it, sarà affiancato nella conduzione da Lucia Leonessi, una profonda conoscitrice della vita di Gelli e autrice del libro “Il Potere invisibile - La Verità di Licio Gelli”.

 

Chi è Licio Gelli – Personaggio con un curriculum “niente male”: venerabile maestro della loggia massonica Propaganda 2, meglio nota come P2. Il 17 marzo 1981, una perquisizione della Polizia nella villa di Gelli a Castiglion Fibocchi (Arezzo), portò alla scoperta di una lunga lista di alti ufficiali delle forze armate e di funzionari pubblici aderenti alla Loggia massonica. La lista, la cui esistenza era presto divenuta celebre grazie ai media, includeva anche industriali, giornalisti e personaggi facoltosi. In fuga, Licio Gelli scappò in Svizzera, dove fu arrestato mentre cercava di ritirare decine di migliaia di dollari a Ginevra, ma riuscì ad evadere dalla prigione. Fuggì quindi in Sudamerica, prima di costituirsi nel 1987. Gelli ha accumulato le seguenti condanne definitive: tentativi di depistaggio delle indagini sulla strage alla stazione di Bologna, Bancarotta fraudolenta per il fallimento del Banco Ambrosiano (condanna a 12 anni), procacciamento di notizie contenenti segreti di Stato e calunnia nei confronti dei magistrati milanesi Colombo, Turone e Viola.

 

Venerabile Italia – Nel programma di Odeon tv Gelli regalerà ai suoi telespettatori una ricostruzione inedita della storia dell’ultimo secolo, dalla Guerra di Spagna agli anni ’80, dai salotti di Roma alle rive del lago di Como, dall’epoca fascista al crac del Banco Ambrosiano.

Nella presentazione ufficiale già annunciati alcuni degli ospiti che prenderanno parte al programma, che lunedì esordisce con una puntata sul fascismo: Giulio Andreotti, Marcello Veneziani e Marcello Dell’Utri.

Staremo a vedere.



© Riproduzione Riservata.