BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CINEMA/ Al box office Boldi e Ventura con La fidanzata di papà battono 007. Fenomeno High School Musical 3

Pubblicazione:

fidanzatapapà_locandinaR375_17nov08.jpg

Manca più di un mese a Natale, ma il cinepanettone 2008 firmato Massimo Boldi è già campione di incassi. Merito della presenza di un'inedita Simona Ventura nei panni di attrice o della Canalis, certezza del voyeurismo? Non si sa, sta di fatto che in 401.542 si sono accalcati in sala per vederlo. Stiamo parlando di La fidanzata di Papà, nuovo lungometraggio di Massimo Boldi, capace d’incassare 2 milioni e 600.000 euro e di battere James Bond nel confronto diretto. Il Boldi nazionale ha perso per strada 70.000 italiani e mezzo milione di euro rispetto all’esordio dello scorso anno con Matrimonio alle Bahamas.

 

007 – Dopo un esordio al cardiopalma come il film, scala al asecondo posto Quantum of Solace. La pellicola con Daniel Craig super protagonista segna 5 milioni e mezzo di euro, perdendo parecchio al suo secondo weekend di programmazione. Il passaparola probabilmente sta stroncando 007, che difficilmente riuscirà a portarsi a casa più di 8 milioni

 

Fenomeno High School Musical 3 - Si conferma un autentico successo anche nel nostro paese Giù al Nord, con 2 milioni e mezzo di euro, mentre supera gli 8 milioni di euro High School Musical 3, autentico cult di livello mondiale per i teenager e non solo. Forse parte del merito va anche al grande successo di Mamma Mia! che con risultati da record ha riavvicinato il pubblico del grande schermo al genere musical, ma va detto che HSM ha il suo pubblico di grandi affezionati.

Buono The Burning Plain, che tocca il milione di euro, così come l’esordio di Awake, con quasi 350.000 euro portati a casa. Non resta che aspettare Twilight.

 

Buon esordio per Changeling – Il film di Clint Eastwood con Angelina Jolieparte bene con 1 milione e 280.000 euro incassati in appena 3 giorni. Positivo anche l’esordio dell’affascinante The Orphanage, con quasi 600.000 euro incassati e ben 88.000 italiani.



© Riproduzione Riservata.