BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

X FACTOR 3 LE PAGELLE/ Eliminata Chiara, Spandau Ballet e Jackson accendono il talent show

Pubblicazione:

xfactor3_spandauR375.jpg

X Factor 3, eliminata Chiara Ranieri da Morgan – Fantasmagorica, come l’ha definita il conduttore Fachinetti, decima puntata di X Factor 3 dell'11 novembre. L’aggettivo non si addice per certo agli ascolti tv, ma alla cifra che gli autori e la produzione devono aver sborsato per avere in trasmissione in una botta sola Mariah Carey e gli Spandau ballet.

Mariah è stata buttata sul palco all’inizio del programma, forse per evitare la rapida diaspora da Rai Due alla fine dei titoli di coda del telegiornale, non appena sentono la voce del presentatore invisibile che urla di X Factor 3.

 

L’icona pop anni 90 ha tirato una fuori una voce inversamente proporzionale alla sua altezza e direttamente al suo prorompente avantreno, regalando un bel kick off alla puntata.

 

Ma le sorprese non sono finite perché a metà dellop show sono arrivati gli Spandau Ballet, indimenticabile gruppo che ha regalato un tuffo negli irripetibili anni ’80. Favolosa la versione unplugged di Trough the barricades, con un Tom Hadley agèe, ma ancora gagliardo. Terza guest Matteo Becucci, il vincitore della scorsa edizione di X Factor, che, come nella migliore tradizione del talent show, ha combinato molto meno della seconda classificata Noemi. Vedi i precedenti Aram Quartet e Giusy Ferreri.

 

E veniamo alla gara canora: scontro finale tra gli under 25 Silver e Chiara. I giovani talenti di Morgan non hanno convinto il pubblico. Mara e Mori, lavandosene le mani, hanno lasciato la sentenza al giudice dei due eliminandi. Alla fine la mannaia dell’ex Blu Vertigo, è caduta sulla testa della Susan Boyle, Chiara Ranieri.

Ospiti della prossima puntata Checco Zalone e Francesco Renga.

 

Clicca qui sotto >> per leggere le pagelle della decima puntata di X Factor 3



  PAG. SUCC. >


COMMENTI
13/11/2009 - X FACTOR 3 LE PAGELLE (roberto manieri)

Spettabile redazione, ma chi le scrive queste pagelle? un ragazzino di 15 anni?? bravi!! continuate cosi che contribuite al massacro della cultura musicale dei giovani. Vi pego, se siete persone serie, di rispondere in modo esaustivo a questa domanda: che nesso c'è tra Orietta Berti" e Paola???? e ancor peggio: su quale base ( immotivata in questo articolo) date 5 ad un'artista con la voce indiscutibilmente ( a detta dei giudici della trasmissione) più bella che sia passata in questa edizione e che ha portato Byork su raidue sfidando i gusti banali e ipocriti di un consumismo degenerato? signori avete perso 32 lettori con un colpo solo ( vi facevo leggere da tutto il mio team)Bravi!! ma rispondetemi in modo convincente e ci recuperate ( sempre che vi interessi). saluti e buon lavoro. Roberto Manieri

RISPOSTA:

Caro Amico, reagiamo alle tue appassionate "provocazioni": Il primo: la similitudine con Orietta Berti è solo "fisica". Ci pare che ci stia tutta ( http://digilander.libero.it/orac/berti.jpg http://static.blogo.it/tvblog/xfactor1008.JPG ). E siamo sicuri che a Paola piacerebbe che si potesse estendere anche alla carriera, ma il tempo lo dirà... Il secondo: lungi dall'essere "cattedratici", vorremmo che tenessi presente questo: X Factor fin dal nome è un programma che vuole tirare fuori non solo le doti canore (eccellenti in quasi tutti i concorrenti) da chi vi partecipa, ma anche il quid (l'x factor) da cui nasce una stella. Vasco e Jovanotti sono "stonati", ma sono anche grandissime stelle. Proprio questo è stato anni fa uno dei dibattiti più interessanti ad Amici di Maria de Filippi. Da Silver si pretende questo, lo "shining" per dirla con Kubrick. E lui ce l'ha: vorremmo - però - vederla sempre brillare. Un saluto. La redazione