BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TV/ Auditel: vince Italia-Brasile, crolla RIS 5, bene Ballarò su Eluana

Pubblicazione:

Si sa, gli italiani amano il calcio e se scende in campo la Nazionale di Marcello Lippi si arriva ad ascolti stratosferici: 10 milioni di telespettatori ieri sera si sono sintonizzati su Rai Uno per l’incontro amichevole Italia-Brasile. Una partita nel cui merito era entrata anche la politica nei giorni corsi, vista la questione di Cesare Battisti che lega i due Paesi, ma, politica a parte, da una parte erano schierati i nostri campioni del mondo, contro una delle nazionali più blasonate nel panorama calcistico internazionale, i cui uomini di punta sono per la maggior parte nei nostri club di serie A.

Se l’Italia ha vinto la sfida dell’Auditel, non ha vinto, però, quella sul campo: il Brasile ha vinto per 2 reti a 0. Difesa azzurra disattenta, gol di Elano e Robinho nel primo tempo e il tecnico viareggino fermato a un passo dal record solitario di ct più imbattibile della storia

 

Altri programmi – La serie RIS 5 Delitti imperfetti ha avuto un crollo di ascolti: nel primo episodio ha registrato il 15,65% e 4.752.000 telespettatori mentre il secondo 4.595.000 e il 19,77% di share. Scarso anche l’esito de L’Ispettore Coliandro che torna a 2.380.000 telespettatori e l’8,12% superato nettamente dal film d’animazione in prima tv L’era glaciale 2, che si porta a casa ben 3.806.000 telespettatori e il 13,03%. Ottimo risultato di Ballarò: il talk di Giovanni Floris, dedicato alla discussa vicenda di Eluana Englaro ha ottenuto 3.845.000 telespettatori e uno share del 14% pareggiando praticamente con Italia 1

Molto buono il riscontro del film di Zeffirelli Jane Eyre, con 2.433.000 e il 9,08% di share.In access prime time solitario, buon risultato per Striscia la notizia che contro la partita mantiene comunque 7.313.000 telespettatori con il 24,10% di share.



© Riproduzione Riservata.