BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TV/ Auditel: successo di Scherzi a parte, ma il Commissario Manara recupera. In rialzo Annozero

Pubblicazione:

Scherzi_a_parteR375_5feb09.jpg

Il trio di Scherzi a parte - Teo Mammucari, Belen Rodriguez e Claudio Amendola -  ha vinto anche ieri sera negli ascolti, anche se leggermente in discesa rispetto alla prima puntata, registrando 6.660.000 telespettatori e il 26,98%. La carrellata di scherzi e goliardia supera così Il Commissario Manara, a sua volta in crescita a 5.861.000, 20,33% e 5.129.000, 19,56%. Il varietà di Canale 5 ha mostrato parecchi scherzi divertenti tra cui i migliori sono stati quelli allo stesso Amendola, a Claudio Brachino, a Massimo Ceccherini e a Christian Panucci.
In crescita il programma Annozero di Michele Santoro, tornato a trattare temi politici - la serata di ieri era dedicata alle intercettazioni e archivio Genchi - a quanto pare più graditi al suo pubblico, con 4.075.000 telespettatori e il 16,03% di share mentre il film Rambo 2 con Sylvester Stallone si porta a casa il 10,79% con 2.958.000 appassionati, che non si sono voluti perdere le avventure vietnamite dell'energumeno Stallone. Basso il riscontro di Medium che crolla al 6,70% con 1.942.000 telespettatori e risale a 2.312.000 con l’8,38%, superato dalla soap Tempesta d’amore che a sua volta cresce a 2.035.000 con il 7,69% di share.
In access prime time, Striscia la Notizia resta leader con 7.444.000 telespettatori e il 25,98% di share ma Affari Tuoi si avvicina sempre più con 7.084.000 e il 24,96%.
Da segnalare nel daytime i costanti ottimi risultati di Uomini e Donne sempre con oltre 3 milioni di telespettatori (ieri 3.086.000 e il 26,34%) e l’eccellente riscontro di Pomeriggio Cinque che nella prima parte ottiene 1.812.000 telespettatori con il 17,38% e nella seconda vola a 3.140.000 con il 22,58% grazie alla riproposizione in versione integrale della furibonda lite accaduta al Grande Fratello.

© Riproduzione Riservata.