BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

TV/ Giallo alla Fattoria: uscita di Corona già decisa a tavolino?

L’Unione dei Consumatori sospetta infatti che la decisione di abbandonare la trasmissione dopo poche settimane sia stata il frutto di un accordo tra il discusso paparazzo e la produzione

fattoria_corona2R375_16mar09.jpg(Foto)

Sull’eliminazione di Fabrizio Corona da La Fattoria, il reality di Canale 5, si è aperto un giallo. L’Unione dei Consumatori sospetta infatti che la decisione di abbandonare la trasmissione dopo poche settimane sia stata il frutto di un accordo tra il discussopaparazzo e la produzione.

Lo stesso Corona avrebbe infatti dichiarato prima della partenza: «Non starò via per tanto tempo, qualche puntata e poi torno, altrimenti se resto, vinco!», quasi come se volesse depistare i giornalisti. E si è tradito ulteriormente durante la puntata, anticipando un eventuale abbandono del programma.

«Decine di segnalazioni che ci hanno indotto a chiedere formalmente dei chiarimenti a Mediaset», ha affermato Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori, aggiungendo di aver chiesto anche di «visionare il contratto sottoscritto da Fabrizio Corona che, secondo alcuni, prevedeva un impegno limitato nel tempo del concorrente, con buona pace dei telespettatori che credevano di poter influire sul programma votando da casa».

In questo giallo sarebbero coinvolte anche le conduttrici Paola Perego e Mara Venier, responsabili di “battute” allusivesull’uscita di Corona già nel corso della puntata di ieri.

© Riproduzione Riservata.