BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICI/ Al via le selezioni per l'edizione 9. E i prof sono a rischio: via Di Michele e La Chance? Jurman confermato

Pubblicazione:

Abbiamo ancora davanti agli occhi le immagini del trionfo di Alessandra Amoroso e le splendide esibizioni di Valerio Scanu, Luca Napolitano, Alice Bellagamba, e si sta già lavorando alla priossima edizione di Amici: perchè Amici 9 ci sarà e con importanti novità. A partire dal prossimo 15 aprile 2009 , si apriranno gli appuntamenti ufficiali per le selezioni dei partecipanti alla nona edizione del talent show. Il primo appuntamento avverrà esclusivamente previa prenotazione telefonica, il giorno 15 aprile a partire dalle ore 10.30, presso gli studi di Cinecittà di Roma (via Lamaro, n° 30 - 00173 – Roma). Questo primo incontro è aperto solo ed esclusivamente ai ballerini e ai cantanti, previa prenotazione telefonica.

 

Requisiti - Il numero massimo di possibili partecipanti ai provini del 15 aprile 2009 è di 1.500 candidati. Saranno accettati al provino tutti coloro cha hanno un'età compresa tra i 18 e i 26 anni, necessariamente muniti di regolare documento d'identità. Potranno accedere solo i minorenni che compiranno la maggiore età entro il 30 settembre 2009, nel qual caso, coloro i quali compiranno la maggiore età entro questa data, dovranno essere accompagnati da un genitore munito di regolare documento d'identità e avere con se l'autorizzazione autografa del genitore assente con copia del documento di identità. Questa data potrà variare a seconda della data d'inizio della nona edizione di Amici - data da verificare e non dipendente dalla produzione - sarà quindi opportuno verificare via sito internet l'eventuale variazione di data entro la quale il provinante dovrà compiere 18 anni. Non è possibile sostenere il provino più di una volta. La produzione comunicherà di volta in volta, l'eventuale necessità di ulteriori provini per approfondire la conoscenza dei candidati. Ad ogni giudizio qualitativo relativo al talento dei singoli candidati, potrà essere aggiunto un giudizio definito "caratteriale" per valutare le attitudini e le propensioni dei singoli candidati. Il giudizio sul talento, la propensione alle altre discipline della scuola e il giudizio caratteriale, saranno sostanzialmente i criteri di giudizio che la produzione terrà in considerazione per valutare i vari candidati.

 

Via Di Michele e Scalise? - Stando ai rumors, non dovrebbero essere scomodati dalla sala professori né Luca Jurman - che nel giro di due edizioni ha portato alla vittoria allievi da lui seguiti - né Alessandra Celentano, riscattatasi alla fine come "cattiva ma onesta", e nemmeno Garrison, ondivago ed emotivo ma probabilmente molto legato alla De Filippi, e Vessicchio. A rischio Grazie Di Michele-Gabriella Scalise, protagoniste di liti con Jurman, accusato di trascurare gli allievi a suo giudizio meno talentuosi, salvo poi lasciare loro stesse allo sbando i propri pupilli. E' in forse anche Maura Paparo, che da un po' scalpita per avere un banco dedicato all'hip hop e che lamenta la prepotenza della Celentano.

E Steve La Chance? Pare che Maria non abbia giustamente digerito il modo in cui - per prendere di mira l'allieva da lui voluta a tutti i costi, Daniela - abbia tirato in ballo in malo modo Leon Cino, per poi ostracizzarlo dalle sue coreografie perché non aveva riferito nei dettagli, i termini dello sfogo che il ballerino albanese aveva avuto con il suo maestro. Steve ha "maltrattato" anche Gianni Sperti, che potrebbe a sorpresa guadagnarsi i galloni di insegnante e con Kledi.

Dubbio infine il destino di due tra i docenti più defilati dell'anno, Fabrizio Palma e Mauro Astolfi, così come quello degli insegnanti di recitazione Fioretta Mari (che ha creato un po' di scompiglio con le sue votazioni ) e Patrick Rossi Gastaldi.



© Riproduzione Riservata.