BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CINEMA/ Ang Lee presiederà la giuria del Festival di Venezia

Pubblicazione:

anglee_leonedoroR375_5mar09.jpg

Il regista dei record, due volte Leone d’oro, Ang Lee, presiederà la Giuria Internazionale del Concorso della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si terrà in laguna dal 2 al 12 settembre 2009. La scelta di Lee è stata fatta dai vertici della Biennale di Venezia, in particolare dal presidente del cda Paolo Baratta, che ha accolto la proposta del Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, Marco Müller.  

Ang Lee è uno dei registi che ha saputo meglio far dialogare la cultura cinematografica fra Oriente e Occidente, e uno dei più premiati degli ultimi anni. Alla Mostra di Venezia ha vinto due Leoni d’oro, nel 2005 con Brokeback Mountain e nel 2007 con Lussuria/Lust, Caution. Due volte è stato premiato anche con l’Orso d’oro al Festival di Berlino, nel 1993 con Banchetto di nozze e nel 1996 con Ragione e sentimento, che ha poi ottenuto l’Oscar per la miglior sceneggiatura. Nel 2001, il suo visionario capolavoro d’arti marziali La tigre e il dragone , ha vinto quattro Oscar, fra cui come miglior film straniero, diventando la pellicola non in lingua inglese con il maggior incasso della storia del cinema. Ang Lee ha poi vinto ancora l’Oscar e il Golden Globe quale miglior regista nel 2006 per il film Leone d’oro Brokeback Mountain, che si è aggiudicato in tutto tre Oscar e quattro Golden Globes. Sono innumerevoli gli altri riconoscimenti ottenuti in tutto il mondo da Ang Lee con gli undici lungometraggi finora da lui diretti.  

 

Ang Lee - Nato e cresciuto a Taiwan, si è trasferito negli Stati Uniti nel 1978. Dopo la laurea in teatro all’University of Illinois, si è recato alla New York University per un master in produzione cinematografica. Qui, il suo cortometraggio Fine Line ha vinto il premio per il miglior regista e il miglior film al NYU Film Festival. Il primo lungometraggio di Ang Lee, Pushing Hands, è stato presentato nel 1992 al Festival di Berlino, quindi ha vinto il premio per il miglior film all’Asian-Pacific Film Festival ed è stato nominato per nove Cavalli d’oro, gli Oscar taiwanesi. È anche il primo film della trilogia di Lee intitolata Father Knows Best (Papà ha sempre ragione). Il successivo Banchetto di nozze ha avuto la prima proiezione nel 1992 al Festival di Berlino, dove ha vinto l’Orso d’oro riscuotendo un successo internazionale. Il film ha ricevuto la nomination come miglior film straniero agli Oscar e ai Golden Globes, e ha ottenuto sei Independent Spirit Awards, gli Oscar indipendenti. È il secondo film della trilogia Father Knows Best. Il terzo lungometraggio di Ang Lee, Mangiare bere uomo donna è l’ultimo film della trilogia. È stato scelto come film d’apertura della Quinzaine des realisateurs al Festival di Cannes del 1994, ed è stato giudicato miglior film straniero dal National Board of Review.

 

GUARDA IL TRAILER

 



© Riproduzione Riservata.