BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TV/ Dopo X Factor e Amici arriva Tetris, il "talent talk" per i politici

Pubblicazione:

Traendo ironico spunto da X Factor e Amici, Tetris, l'approfondimento giornalistico condotto da Luca Telese, che torna da venerdi' alle 21.10 su La7, debuttando con questa edizione in prima serata, diventa il primo talent-talk della tv italiana. Nelle otto puntate tematiche una giuria di qualità, presieduta nella prima puntata dall'inviata Rai Monica Maggioni, composta da giornalisti e ''voci dell'Italia che funziona e che lavora, dello spettacolo'' - spiega Telese - metterà sulla graticola la classe dirigente italiana, dalla politica all'economia. Si comincia parlando di manager e privilegi dei politici, con ospiti, fra gli altri, Franco Tatò, Chicco Testa, Francesco Storace e il creatore dei Gormiti, Leandro Consumi. ''Mi sono chiesto come mai in Italia, uno dei Paesi meno meritocratici che esista, ci sia un'esplosione di giudizio in televisione. Ho pensato che sarebbe stato interessante vedere giudicati nello stesso modo anche i politici e altri protagonisti della scena italiana'' ha detto il conduttore e coautore, presentando il programma, prodotto dalla Wilder, stamattina in uno speciale tour in bus per Roma, che ha toccato mete come Palazzo Chigi, il Vaticano e la Rai.

 

Editore, Pli - ''Una particolarità dell'informazione italiana è che si dice indipendente ma poi rivendica un editore di riferimento. - aggiunge Telese - Per Vespa è la maggioranza, per Santoro l'opposizione e per Floris il “veltrusconismo”, rappresentato dagli ospiti che invita, sempre gli stessi. Allora un editore ce lo siamo voluti scegliere anche noi: e' il Pli, il Partito in cui è entrato Paolo Guzzanti, che farà anche delle apparizioni in puntata. La speranza - continua il conduttore scherzando - è che il Pli, entri nel gioco della nomine. Almeno la direzione di un tg via sms me la dovrebbero dare''. Telese riserva una battuta anche a Matrix: ''Se il mondo fosse visto attraverso quel programma sarebbe splatter''. C'e' un ospite che ancora non e' riuscito ad avere? ''L'amministratore delegato della Fiat, Marchionne - risponde Telese -. Quell'uomo è un genio. Rappresenta una storia d'eccellenza del nostro Paese''. Tetris proporra' anche una galleria di ''uomini della strada'', portatori di storie emblematiche: il primo sara' Mario, meccanico romano che ancora lavora nella prima officina Agip voluta nel '53 da Enrico Mattei, e che ha conosciuto bene sia il presidente dell'Eni che Enrico Berlinguer. Tra gli altri appuntamenti del programma: le autointerviste e la domanda "rischia Tetris'" legata ai temi della puntata.

< br/>
© Riproduzione Riservata.