BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TV/ Stasera Alessia Marcuzzi e Pietro Sermonti in Un amore di strega: dalla fiction alla realtà

Pubblicazione:

Galeotto il set per Alessia Marcuzzi, conduttrice del Grande Fratello e Pietro Sermonii, ex protagonista in Un medico in famiglia, una delle più amate fiction della tv italiana di qualche anno fa. Vedremo i due attori stasera su Canale 5 in Un amore di strega, film per la tv nato da un'idea di Edwige Fenech: proprio sul set di questo film è scoccata la scintilla, non solo per esigenze di sceneggiatura, dove si innamorano la strega e il manager, ma anche nella realtà, infatti la Marcuzzi e Sermonti attualmente sono fidanzati.

Nel cast di Un amore di strega anche Anna Galiena e Luca Ward.

Si tratta di una favola moderna ispirata al genere della commedia romantica anglosassone, in cui magia - e di conseguenza effetti speciali - la fanno da padrona. Per la realizzazione del film tv è stata necessaria una ricerca accurata ed attenta di costumi, arredi, location ed un articolato lavoro di effetti speciali e digitali. La storia, ambientata in una città europea indefinita, è stata girata a Milano, ma in luoghi poco riconoscibili, neutri, come la Nuova Fiera e il quartiere Bicocca. Per creare l’atmosfera da commedia romantica anglosassone si è scelto di puntare tutto sul gioco dei contrasti: nei colori, negli arredi, nelle luci. A partire dai protagonisti: il mondo romantico di Carlotta (Alessia Marcuzzi), tutto colori vivaci ed ambienti caldi, contro quello da business di Riccardo (Sermonti), tutto toni freddi ed arredamenti minimalisti; il mondo di Emma dai toni caldi, autunnali, tipici di una “maga matura”, contro il mondo di Vlad tutto nero, pelle ed estremismi, per identificare il mago ribelle, capriccioso.

 

La storia -  All’indomani, immemore dell’accaduto e ancora depressa per la fine della sua storia d’amore, conosce Riccardo Valenti (Pietro Sermonti), un affascinante, quanto cinico ed irritante, temporary manager ingaggiato dalla madre per risolvere i problemi finanziari dell’agenzia. Tra i due sono subito scintille, Riccardo è, infatti, l’esatto opposto di Carlotta: lei tenera ed un po’ buffa, lui rigido ed arrogante. Carlotta, infastidita dalla sua invadente presenza, comincia ad augurargli una serie di accidenti e fa la sorprendente scoperta che i suoi desideri si trasformano magicamente in realtà. Sconvolta, chiede spiegazioni a sua madre Emma, una maga che ha da tempo rinunciato alla magia, la quale comprende subito che i poteri di Carlotta siano provocati da Vlad, il suo ex marito nonché padre di Carlotta alla quale aveva sempre detto fosse morto quando lei era ancora molto piccola.



© Riproduzione Riservata.