BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CINEMA/ La classifica del weekend: primo X-Men le origini - Wolverine, secondo Hannah Montana - The Movie, terzo State of Play

Pubblicazione:

x-menR375_4apr09.jpg

Ricchi, ricchissimi, praticamente mutanti da grande incasso: anche in Italia, nel suo piccolo, X-Men le origini - Wolverine replica il successo ottenuto Oltreoceano e nel resto dell’Europa, in contemporanea nello stesso weekend. Artigliando un bottino che vale quasi il doppio di quello di Hannah Montana: The Movie, trasposizione su grande schermo di una favola Disney raccontata alla tv (su Disney Channel, per un pubblico di adolescenti: in onda dal 2006). Seguono in graduatoria altre due nuove uscite, State of Play con Russel Crowe e Che-Guerriglia con Benicio Del Toro. Primo titolo comodo terzo, mentre il secondo è appena ottavo. Risultato regolarmente al di sotto delle aspettative, sicuro, ma oramai atteso dato il mezzo flop di Che - L’argentino, 551.000 € all’esordio, solo tre settimane fa. Hasta la victoria, al botteghino, (non) siempre. Mentre fa marcia indietro persino Fast & Furious - Solo parti originali, media per copia € 1.731. E il chiacchierato - on line e su stampa - Valérie - Diario di una ninfomane, avessi detto, alla fine non se lo fila nessuno. O quasi (quattordicesimo posto in graduatoria ancora dietro a Gran Torino, dodicesimo dopo otto settimane).

Classifica dei dieci film più visti del weekend, al cinema dall’1 al 3 maggio 2009:

 

 

X-Men le origini - Wolverine (incasso di € 1.976.312);

 

Hannah Montana: The Movie (1.084.823);

 

State of Play (862.445);

 

Fast & Furious - Solo parti originali (590.532);

 

Questione di cuore (333.959);

 

Generazione 1000 euro (288.477);

 

Mostri contro alieni (263.714);

 

Che - Guerriglia (232.596);

 

Houdini - L’ultimo mago (219.302);

 

10° Earth - La nostra terra (130.550).

 


(Francesco Vergani)

© Riproduzione Riservata.