BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CARRADINE/ La morte dell'attore (il video) avvolta dal mistero: ucciso da una setta?

Pubblicazione:

Carradine_DavidR375_10giu09.jpg

La morte di David Carradine, il Bill di Quentin Tarantino continua a far parlare e la vicenda resta avvolta nel mistero: la famiglia dell'attore morto il 4 giugno scorso a Bangkok, sostiene che Carradine sia stato ucciso da una setta segreta di Kung Fu. Sono convinti che l'attore sia stato assassinato. David, sostiene la famiglia, era molto appassionato di arti marziali e ne studiava le società segrete. La sua morte va collegata al suo interesse per le arti marziali, forse qualcuno temeva che potesse rivelare il nome di eventuali sette segrete.

Anche Chick Binder, il suo manager, è convinto che l'attore sia stato assassinato in quanto è stato trovato con le mani legate dietro la schiena ed è stata rilevata l'impronta di una scarpa sul letto che non corrisponde a nessuna delle sue.

La famiglia ha chiesto l'intrevento di agenti dell'FBI in Thailandia per investigare sul caso. Se la morte di Carradine fosse da collegare ad una setta segreta di Kung Fu, non sarebbe il primo attore ad essere ucciso in circostanze sospette. Hanno inoltre chiesto una seconda autopsia sul copro di Carradine quando giungerà negli Stati Uniti, e che ad eseguirla sia il famoso patologo Michael Baden.

 

Suicidio? - Ma l'ipotesi della morte accidentale dovuta ad un gioco erotico finito tragicamente sembra essere confermata dalla quarta delle cinque mogli di Carradine, Marina Anderson, che respinge l'ipotesi dell'omicidio sostenendo che l'ex marito metteva in atto delle pratiche potenzialmente mortali. Proprio le abitudini strane di Carradine erano state uno dei motivi del divorzio dei due.

Carradine è stato trovato impiccato, nudo, all'interno della suite room numero 352 del Park Nai Lert Hotel, in Wireless Road, un lussuoso hotel di Bangkok, con una corda di nylon gialla legata intorno al collo e una di nylon nera e le due funi erano poi legate ad un attaccapanni nella sua stanza.

 

David Carradine -  Pseudonimo di John Arthur Carradine (Hollywood, 8 dicembre 1936 – Bangkok, 3 giugno 2009), è stato un attore statunitense. E' stato famoso per il ruolo di Kwai Chang Caine in Kung Fu, serie televisiva degli anni settanta (come anche nel sequel degli anni Ottanta e degli anni novanta), per il ruolo di Big Bill Shelly nel film America 1929 - Sterminateli senza pietà (1972) di Martin Scorsese, nel ruolo del cantante folk Woody Guthrie in Questa terra è la mia terra (1976), come Abel Rosenberg nel film L'uovo del serpente (1977) di Ingmar Bergman, e come Bill in Kill Bill vol. 1 (2003) e vol. 2 (2004), entrambi diretti da Quentin Tarantino.

Altre interpretazioni menzionabili includono il ruolo di protagonista nella serie Shane (serie televisiva basata sul film) e un pistolero in Taggart (1964), western basato su un racconto di Louis L'Amour. Più recentemente, ha interpretato Tempus nella serie televisiva Streghe e Conrad nella serie Alias.

Era figlio dell'attore John Carradine, fratello di Bruce Carradine e fratellastro di Keith Carradine, Robert Carradine e di Michael Bowen. Era anche lo zio di Ever Carradine e Martha Plimpton. Studiò recitazione drammatica alla San Francisco State University prima di lavorare come attore televisivo e cinematografico.

 

GUARDA IL VIDEO

 



© Riproduzione Riservata.