BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICI 9/ Gli esami di maturità vissuti dagli Amici di Maria de Filippi: Luca Napolitano, Federica Capuano, Mario Nunziante e Andrea Dianetti

Pubblicazione:

amici_marionunzianteR375_11mar09.jpg

Diventeranno quasi certamente famosi, catapultati nel mondo dello spettacolo dall'oggi al domani, ma anche per loro è arrivato l'esame di maturità e lo hanno passato chi con facilità, chi con il batticuore, chi già sotto i riflettori, additato come un raccomandato.

 

Federica Capuano è stata una 'rivoluzionaria secchiona' nel suo ultimo anno al liceo classico: è uscita con 93/100, pur avendo preso parte all'occupazione e avendo dunque rischiato di essere bocciata. Federica è arivata all'esame conscia della sua preparazione con una tesina sugli ''umili e vinti della società''. Proprio la notte prima dell'orale, il momento più critico, il giorno in cui si deve presentare l'elaborato personale, non sarà mai dimenticato dalla ragazza resa celebre dal programma di Maria De Filippi. La giovane è infatti stata sì graziata dalla professoressa di matematica, che non le ha chiesto nulla, ma dopo una notte insonne per la tensione è riuscita a dare il meglio di se stessa, come testimonia il suo ottimo risultato.

 

La tensione non ha invece intaccato le certezze di Luca Napolitano, partecipante all'edizione 2008 del programma. Il cantante la notte prima dell'esame di maturità si trovava con gli amici alla festa in onore del santo patrono di una cittadina confinante con la sua città natale, Saviano (NA), si è divertito per tutta la notte, incontrando anche i professori che li avrebbero esaminati il giorno successivo. Anche lui non amava particolarmente la matematica, preferiva materie come diritto e filosofia, ma è riuscito a terminare il liceo di scienze sociali-pedagogico con un discreto 70/100

 

Se per qualcuno la notte prima degli esami è stata divertente, per altri è stata eterna, con le lancette dell'orologio che ticchettavano nella mente, contando i secondi che dividevano Mario Nunziante della maturità. Il giovane cantautore si è infatti imposto di andare a letto presto, per arrivare tranquillo e riposato alla prima prova, ma il sonno tardava a impadronirsi del giovane maturando, le ore passavano, gli occhi erano fissi sul soffitto e la prova di italiano si avvicinava sempre di più. Nonostante la tensione Mario è riuscito a raggiungere il buon risultato di 77/100 in un istituto tecnico per geometri.

 

Per Andrea Dianetti invece la maturità è stata stotto la lente d'ingrandimento. Durante il suo ultimo anno da studente di scuola superiore era infati entrato nella scuola di 'Amici', quindi per arrivare al diploma si è affidato a una scuola privata che gli permetteva di seguire le lezioni tra uno spettacolo e l'altro, pur con qualche difficoltà. Presentatosi da privatista alla prova, dopo essere appena uscito dal noto programma televisivo, tutti lo guardavano come un raccomandato. Invece Andrea rivendica di non aver avuto aiuti ed essere riuscito con le sue sole forze a raggiungere i 70/100: il ragazzo infatti si è preparato una settimana prima dell'esame e soprattutto nell'orale ha puntato a far comprendere le proprie idee alla commissione, cercando di evitare quello che i professori volevano sentirsi dire, evidenziando la sua personalità.

 

(Fonte: cronacaqui)


© Riproduzione Riservata.