BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FILM IN USCITA 18-19 LUGLIO 2009/ Ghost Town e Obsessed: i rapporti amorosi tra il comico e il tragico. Tanta musica con Soul Men e Notorious

Pubblicazione:

ghost_town_R375.jpg

Ghost Town gioca sul tema (non nuovo, ma che a Hollywood funziona sempre) del partner defunto che dall’aldilà si infuria per il nuovo amore di quello rimasto in vita. La parte del fantasma questa volta la fa Greg Kinnear, nei panni del defunto marito di Gwen (Téa Leoni). La donna amata sta per convolare a seconde nozze con un brillante avvocato (Billy Campbell) e per fermarla l'indispettito spettro assolderà un cinico dentista (Beltram Pincus), che a causa di una colonscopia andata quasi storta inizia a vedere la gente morta, rimasta in un limbo tra cielo e Terra per via di questioni irrisolte.

 

Alan Ball, premio Oscar per la sceneggiatura di American Beauty (oltre che autore di serie televisive come Six Feet Under e True Blood), esordisce alla regia con il drammatico Niente velo per Jasira, di cui è anche sceneggiatore. Nei sobborghi di Houston, nel Texas, vive la giovane Jasira (Summer Bishil), una 13enne araboamericana, che cerca di destreggiarsi tra un padre conservatore e severo (Peter Macdissi), l’inatteso corteggiamento di un uomo adulto (Aaron Eckhart) e la scoperta dell'amore, ostacolato dai molti pregiudizi.

 

Nessun sogno è troppo grande. Era questo il motto del leggendario rapper di New York Chris "The Notorious B.I.G." Wallace, al quale il regista George Tillman Jr. (Men of Honor - L'onore degli uomini) ha dedicato Notorious. Per interpretare l'artista, morto precocemente nel 1997 a causa della violenta rivalità tra band della West e della East Coast, è stato scritturato un vero rapper di Brooklyn, Jamal Woolard, al suo debutto cinematografico. La giovinezza del rapper, invece, è stata portata sul grande schermo dal figlio di Notorius, Christopher Jordan Wallace.

 

Dopo il successo di Dreamgirls e dopo averla vista in Cadillac Records, la cantante Beyoncé Knowles torna a recitare in Obsessed. Il film, che ricalca la trama di Attrazione fatale, vede la cantante interpretare la moglie di un manager, minacciata dalla folle e vendicativa stagista del marito, innamorata di lui. Nei panni della pericolosa terza incomoda c'è la bionda e glaciale protagonista della serie tv Heroes, Ali Larter.

 

Per finire, un film che sprizza buona musica: Samuel L. Jackson e Bernie Mac sono i protagonisti della commedia musicale Soul Men. Due cantanti soul non si parlano da oltre vent'anni a causa di un banale litigio. La morte del loro ex leader, li costringerà a ritrovarsi per un ultimo grande concerto.

 

GUARDA IL TRAILER

 


Trailer fornito da Filmtrailer.com



© Riproduzione Riservata.