BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ASCOLTI TV 16 AGOSTO 2009/ Valentino Rossi a Brno il "più visto". Bene Provaci ancora Prof 3

Pubblicazione:

bolt_record_r375x255_17ago09.jpg

Ascolti tv 16 agosto 2009 - Valentino Rossi nel Moto Gp di Brno, dove ha trionfato, è stato il "più visto" della giornata televisiva di ieri: 4.456.000 spettatori, con il 36.63% di share, sono stati incollati nel pomeriggio al piccolo schermo per seguire in diretta su Italia 1 il Gran Premio della Repubblica Ceca.Non solo le moto e Valentino Rossi hanno sbancato l'Auditel, dove ieri ha dominato lo sport: la finale dei 100m maschili dei Campionati del Mondo di atletica, dove ha trionfato il giamaicano usain Bolt, è stata seguita in prima serata su Rai Due da 2.205.000 spettatori (14.97%), mentre 2.728.000 spettatori hanno seguito su Rai Tre il Palio di Siena. L’evento, riporta tvblog,  si è dovuto, infatti, spostare sulla terza rete a partire dalle 19.55, non senza qualche polemica per il lungo protrarsi della corsa, con la partenza procrastinata a tal punto da far buio, come è successo ieri sera (con chiusura alle 20.30).

 

Altri programmi - In prime time, riporta tvblog.it, è Provaci ancora Prof a portare a casa la serata del post-Ferragosto con ottimi risultati. La replica della fiction di Veronica Pivetti su Rai Uno è stata vista da 2.900.000, 21.25%. Netto il distacco con I Cesaroni di Canale 5, che si sono accontentati di appena 1.775.000, 12.41% (con la giustificazione dei giovanissimi in vacanza).

Il film Lo smoking con Jackie Chan su Italia Uno è il secondo programma più visto della serata, vista l’ottima media di 1.957.000 spettatori (13.56%). Seguono in ordine Alle Falde del Kilimangiaro su Rai Tre, con 1.261.000, 9.12%, e il telefilm GSG9-Squadra d’assalto su Retequattro, (1.249.000, 8.47% nel 1° episodio, 1.258.000, 10.06% nel 2°). I

n coda Rai Due con il film tv La febbre della prateria, penalizzato dall’essere partito alle 22.00 dopo i mondiali di atletica, con soli 1.087.000 spetttatori (8.39%).

 



© Riproduzione Riservata.