BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

REALITY/ 2. Al via X Factor 3: con Morgan, Maionchi e Mori vincerà il talento o il "personaggio"?

Pubblicazione:

xfactor3_giudiciR375.jpg

X Factor -  X-Factor 3 partirà oggi il 10 settembre su Rai Due in prima serata. È un talent-show, che è sicuramente meno articolato e meno reality di Amici (che partirà in ottobre), ma che ha trovato molti consensi, sia di pubblico che di critica. I casting per la terza edizione sono stati presi d’assalto, tutti sognano di sfondare nel campo della musica, non forse come Susan Boyle, il brutto anatroccolo della versione inglese, diventato cigno ma crollato per essere arrivata seconda.

In Inghilterra affiancheranno ai concorrenti uno psicologo per evitare altre situazioni da ricovero clinico.

 

Le prime due puntate del programma andranno in onda il martedì e avranno come contro-programmazione su Canale 5 E ora ballano da soli, della banda di Zelig con due puntate monografiche di Enrico Brignano. Lotta dura perciò all’inizio, anche se poi il talent si sposterà al lunedì sera. Ma a X-Factor 3 non si scompongono e proseguono sulla propria strada anche nonostante l’avvenuto abbandono di Simona Ventura, dei suoi ritmi e della sua entusiasmante carica.

 

La notizia è l’ingaggio della signora Celentano, Claudia Mori, un’esperta di musica ed anche di tv (ha da anni una casa di produzione televisiva), che seguirà gli over 24, a suo dire con selettività e criticità. Certo gli autori dovranno inventarsi qualcosa per adeguare il programma alla nuova venuta, sicuramente non avezza alla conduzione.

L’istrione Morgan, si sovrastima ed è sopravvalutato dai critici, seguirà i giovani, mentre il guru Mara Maionchi accompagnerà i gruppi. I due hanno capito in fretta come muoversi e come atteggiarsi in tv, hanno avuto la Ventura come maestra, ed ora ormai si atteggiano a mostri, la tv omai se li è mangiati, basta vedere le parodie televisive della Maionchi. Sul suo curriculum però niente da eccepire, anzi. Ed è per la sua competenza che il programma ha appeal ed è una fucina di nuovi talenti, dove i partecipanti sono sempre più preparati e professionali.

 

Non è una scuola, come Amici di Maria che ha fatto nascere il Marco Carta vincitore di Sanremo, ma ha avuto l’ardire e la capacità di rivitalizzare la musica in tv e di conseguenza, la discografia italiana. Al programma parteciperanno sicuramente dei musicisti-mentori, ma nomi ancora non se ne fanno. Speriamo, visto la presenza di Claudia Mori, che Adriano Celentano (quando canta sono un suo fan) faccia delle comparsate (gratis).

 

Non mi sono dimenticato, anzi, per me è uno dei nuovi personaggi della tv, visto che abbiamo ancora Pippo Baudo a Domenica In, sto parlando dell’ex Dj Francesco, il Facchinetti diventato presentatore, ed ora anche attore, visto che lo vedremo a settembre nella serie dell’Ispettore Coliandro. È stato lui la rivelazione televisiva del 2008 e speriamo continui con la sua umiltà e con il desiderio di imparare.

 

Lo scontro di ascolti con Amici avverrà più avanti anche se l’onda lunga del programma ha continuato in luglio ed agosto con il pienone nelle piazze italiane. Lì però c’è una macchina da guerra condotta dalla muscolosa De Filippi. Ma l’obiettivo di X-Factor non è la vittoria contro i rivali ma la perseveranza in un progetto su un talento che si può esprimere e fiorire nel campo musicale.



© Riproduzione Riservata.