BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DISTRETTO DI POLIZIA 9/ Anticipazioni: Anna rischia la vita e l’amore di Luca. Mauro Belli torna

Pubblicazione:

distrettodipolizia9_correnteR375.jpg

Distretto di polizia 9 – Si torna a sparare, a innamorarsi, a morire e vivere al Distretto di Polizia: tornano gli eroi del X Tuscolano nella nona stagione di Distretto di Polizia, fiction prodotta dalla Taodue che partirà stasera, 11 settembre alle 21.10 su canale 5 con i primi due episodi. Non saranno pochi gli addii tristi: nel primo episodio vedremo subito la morte di Carlo Fiorentini (Clemente Pernarella), ex fidanzato di Anna (Giulia) in una maxisparatoria davanti al commissariato.

Fuori dopo le prime due puntate Raffaele Marchetti (Max Giusti): il poliziotto viene ferito nella sparatoria e prenderà una decisione che gli cambierà la vita. Sono tantissimi i colpi di scena di questa nona stagione di Distretto di polizia, ma quello che ci terrà con il fiato sospeso sarà l’uscita di scena di Anna (Giulia Bevilaqua): il legame tra Anna e Luca (Simone Corrente), ormai diventato commissario effettivo del Decimo Tuscolano, si rafforza, ma non senza problemi: la ragazza si infatua di un malvivente, mettendo a rischio la propria vita e la propria carriera. Morirà anche lei? No, farà una scelta di vita che la allontanerà dal commissariato, ma non dal commissario. Tra l’altro Giulia Bevilaqua e Simone Corrente sono fidanzati anche nella vita.

 

Distretto di Polizia, chi lascia – Non saranno nel Distetto di Polizia 9 Alessandro Berti (Enrico Silvestrin) e Raffaele Marchetti (Max Giusti). Non è confermato il possibile ritorno di Mauro Belli (Ricky Memphis) e del vice questore Ardenzi (Giorgio Tirabassi).

 

Distretto di Polizia, new entry - Entrano nel cast di Distretto di Polizia due nuovi poliziotti: Lorenzo Monti (Stefano Pesce), è un uomo scostante, dal passato burrascoso, e l'esuberante Gabriele Mancini (Flavio Parenti), incallito donnaiolo. Arriva il Pubblico Ministero Davide Castelli (Tullio Solenghi): è un uomo diviso su due fronti, quello prettamente lavorativo di avvocato scomodo e quello intimo, dominato dalla passione. Vivrà, infatti, una storia d'amore non facile con Elena Argenti (Anna Foglietta). La nona serie di Distretto di Polizia vede anche una new entry femminile: la nipote di un boss della mafia russa, donna di carattere, quasi bionica, ma piena di fragilità. Lo rivela l'interprete, Natasha Stefanenko. E il nemico da battere per i poliziotti del Decimo Tuscolano sarà proprio la mafia russa.

E' certa la presenza di Lorenzo Majnoni nei panni del Maggiore Sartori, Capo della DIA di Palermo, e di Alessandro Mario, il magistrato Michele Stasi. Immancabile Ugo (Marco Marzocca), che dovrà guardarsi dalle attenzioni di una insistente corteggiatrice. 

 

Distretto di Polizia 9, trama anticipazioni episodio 1, 11 settembre 2009, Canale 5 ore 21.10 – Prede prima parte: la presenza al X° Distretto di Polizia del Tuscolano dell'unico testimone di un brutale omicidio commesso ai margini di un bosco è la causa di un inaspettato e tragico agguato da parte di due killer che, nel tentativo di uccidere il testimone, colpiscono a morte Carlo, l'ex fidanzato dell'ispettrice Gori, e feriscono l'agente Raffaele Marchetti. La serrata indagine sul primo omicidio commesso dai killer, uno dei quali ucciso per legittima difesa da Lorenzo Monti, il nuovo ispettore capo assegnato al Distretto, porterà alla luce i resti di una serie di cadaveri nascosti in prossimità del bosco e ad un sorprendente indizio sull'identità dei killer.

 

Distretto di Polizia 9, trama anticipazioni episodio 1, 11 settembre 2009, Canale 5 ore 21.10 -  Prede seconda parte: l'indagine sull'omicidio avvenuto nel bosco conduce gli ispettori del X° Tuscolano alla scoperta che gli assassini sono un gruppo di esperti cacciatori della zona, conosciutisi in Kenya durante un safari di caccia. La scoperta dell'identità di una delle loro vittime, un giovane immigrato clandestino albanese, rivela gli inquietanti retroscena della loro attività criminale. Mentre Anna è sconvolta dal senso di colpa per la morte del suo ex, abbandonato all'altare, l'indagine sul killer ucciso da Monti dopo l'attentato al distretto rivela un inquietante legame con il defunto medico.

 

GUARDA IL VIDEO

 



© Riproduzione Riservata.