BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

L’ONORE E IL RISPETTO 2/ Anticipazioni quarta puntata: Tonio rischia di morire

Pubblicazione:

onoreeilrispetto2_garkoR375.jpg

L’onore e il rispetto, anticipazioni quarta puntata, 22 settembre 2009 – Un colpo di scena dietro l’altro a L’onore e il rispetto, la cui trama non lascia riprendere il fiato ai telespettatori. Dopo la drammatica morte di Olga (Serena Autieri), ha perso la vita per mano della mafia anche il giudice Santi Fortebracci (Giuseppe Zeno), proprio nel momento in cui aveva deciso di abbandonare la carriera nella magistratura. La morte di Tonio devastato dai colpi di mitragliatrice, mentre teneva tra le braccia il piccolo Nicolas anche lui morto, è stata forse una delle scene più drammatiche che abbiamo visto in L’Onore e il rispetto parte seconda, che, dando ai telespettatori un giorno di pausa, torna in oda martedì 22 settembre in prima serata su Canale 5.

 

Ma i colpi di scena in L’Onore e il rispetto 2 non sono finiti: anche Tomio Fortebracci (Gabriel Garko) è minacciato dal boss Rodolfo Di Venanzio e presterà il suo aiuto a Donna Rosangela per vendicare le troppe morti inferte da Rodolfo. Ma vediamo cosa accadrà nella puntata in onda martedì 22 settembre di L’onore e il rispetto parte seconda.

 

L’onore e il rispetto parte seconda, trama puntata 22 settembre 2009 - Mentre Tonio, secondo gli accordi presi con Francesca De Santis, cerca di riconquistare la fiducia dei boss di Sirenuse, Rodolfo Di Venanzio, con l'aiuto di Assunta, rapisce Dario, il fratello della ragazza, con l'intento di chiedere un riscatto a donna Rosangela Rocca: quei soldi gli serviranno ad acquistare la droga fornita dal libanese Karim. Rosangela Rocca, allora, chiede aiuto a Tonio Fortebracci. Purtroppo però gli eventi precipitano.

 

GUARDA IL VIDEO

 



© Riproduzione Riservata.