BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PUBBLICITA’ COMPARATIVE/ Il Giurì promuove Fiorello e Ugo la Talpa di Sky e boccia Medisaet

Pubblicazione:

skyR400.jpg

 

SKY VS MEDIASET – Per il Giurì le campagne di Sky sono legittime. Bocciate quelle di Mesiaset


Il Giurì della pubblicità ha dato ragione a Sky. Oltre che a Fiorello e Ugo La Talpa, e ha ritenuto illegittima la pubblicità comparativa di Mediaset, di cui ha chiesto la immediata sospensione. «La comparativa Mediaset – spiega nella motivazioni della sentenza - è in contrasto con l’articolo 15, quello che disciplina le pubblicità comparative, poiché le offerte non sono omogenee» dal momento che «l’offerta di Sky, in particolare quella disponibile a 29 euro mensili, è assai più ricca e varia della parallela offerta di Mediaset Premium». Secondo il Giurì, quindi, Mediaset non è autorizzata «a fornire al consumatore notizie fuorvianti come indiscutibilmente accade se si pongono in comparazione prodotti o servizi fra loro disomogenei».

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGRE L’ARTICOLO



  PAG. SUCC. >


COMMENTI
28/10/2010 - SKY (klisman jurgen)

se fatta bene la pubblicità comparativa è una buona cosa...quella di mediaset + ke comparativa è un ingannevole visto ke si dimenticano di dire un pò di cose...come ke 19.90 costa solo x ki sceglie la modalità easy-pay e pagando 39 euro anticipatamente