BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MIA MADRE/ Riassunto ultima puntata e finale, 16 novembre 2010: Nunzia e Mario, lieto fine per una madre a cui i figli devono tutto

Pubblicazione:

mia_madreR400.jpg

Una notte il fidanzato ubriaco investe un uomo e non gli presta soccorso: Lucia scappa dal gruppo per aiutare l’uomo in fin di vita. Ritrova così la madre e decide di riprendere in mano la sua vita e gli studi. Dopo la violenza quasi subita dal caporeparto, da cui viene salvato da Mario, Nunzia decide di stare con l’uomo che le è stato di fianco dalla morte di Uccio. Giacomo decide di vivere allo scoperto la storia con Giulio: Nunzia lo accetta perché l’unico suo desiderio è che il figlio sia felice.

 

Un giorno a pranzo, alla presenza di Nunzia, Mario, Giuseppe e Lucia arriva Santamaria: Giuseppe gli aveva dato un articolo che è stato pubblicato su La Stampa. E’ un grosso traguardo professionale per Giuseppe che è felicissimo, sarà l’inizio della felicità anche per Lucia, perché Santamaria è l’uomo che sarebbe diventato suo marito.

 

Passano gli anni, Nunzia è la moglie di Mario e la nonna felice del piccolo Uccio e della piccola Rosa, figli di Lucia e Santamaria. E’ il compleanno del bambino e sono tutti a Costernino in Puglia ,per festeggiare. Per festeggiare una famiglia giovane che cresce, ma soprattutto, come conclude Giuseppe nel commovente finale, una madre a cui devono tutto.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.