BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Riassunto puntata 18 novembre 2010 e anticipazioni 19 novembre: Ettore e Lavinia, Carol crede alla farsa

Pubblicazione:

programmitvR400.jpg

Centovetrine, anticipazioni puntata 19 novembre 2010 e riassunto 18 novembre – Ecco cos’è accaduto nella puntata di Centovetrine (nuove anticipazioni alla pagina seguente). Laura fa i complimenti a Sebastian per la disinvoltura mostrata nella conferenza stampa, in cui ha volto a suo favore tutte le argomentazioni. Sebastian dice rivolto a Laura: “Voglio che tu sia il mio braccio destro”. Laura è lusingata da questa proposta ma la rifiuta. Viola propone di andare a testimoniare, ma Bauer non vuole ancora andare allo scoperto, non vuole accettare la provocazione del suo nemico. Anche Valerio ha visto l’intervista e convocato Damiano gli chiede come mai non abbia fatto ancora ricorso per la sua sospensione dalla Polizia. Il commissario Valerio Bettini intuisce che il collega gli nasconde qualcosa. Damiano riconosce che sta continuando le sue indagini. Ma Valerio gli fa una confidenza: è stata fatta una soffiata alla polizia. Qualcuno vuole vedere Sebastian morto. Cecilia poi va al bar dove parla con Zeno e lo trova molto rattristato.

 

Ma la Castelli apprende dalla segretaria che Ivan non è partito per Roma per lavoro. Adriano poi osservando le fotografie incriminate, ha ora la certezza che dietro a tutto quello che è accaduto a Carol, c’è la mano di Ettore. Ferri sapeva da tempo di questa relazione. In tutto questo tempo ha fatto finta di niente. Ha cercato di mettere Lavinia dalla sua parte e di porla contro la madre. Carol affronta il marito e gli chiede perdono, perché ha fatto di tutto per salvare il loro matrimonio, ma non ci è riuscito.. Ma è anche Carol a volere che anche Ettore le chieda perdono per il male che le ha fatto. E anche se il marito nega l’evidenza si addossa tutte le colpe pur di fargli smettere questo brutto comportamento, di modo che Lavinia non soffra più. Ma non ottiene nessun risultato, anzi Ettore la manda via. Carol se ne va quando vede Lavinia nel letto di Ettore.

 

CLICCA QUI >> PER CONTINUARE A LEGGERE CENTOVETRINE, ANTICIPAZIONI TRAMA 19 NOVEMBRE 2010



  PAG. SUCC. >