BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARAH SCAZZI/ Una testimone a Domenica Cinque racconta il suo incontro con Sabrina dopo l’omicidio

Pubblicazione:

sabrina_tv_microfonoR400.jpg

Aggiornamenti sull'omicidio di Sarah Scazzi a Domenica Cinque - Nuovi aggiornamenti sul caso Scazzi. L’omicidio di Avetrana continua a essere al centro di molti programmi televisivi: molti talk sono dedicati esclusivamente alle novità del caso, altri pur trattando diversi argomenti nel corso della puntata dedicano una finestra immancabilmente al caso della piccola Sarah Scazzi, l’omicidio che si è consumato lo scorso 26 agosto, intorno al quale sono molti ancora i nodi irrisolti. Così nell’ultima puntata di Quarto grado, in onda venerdì sera, Salvo Sottile ha sentito i legali di parte, che hanno svelato come la ricostruzione di Michele Misseri, finora quella ritenuta più vicina alla verità, riveli molti punti oscuri e incongruenze. E la novità più eclatante è che il Dna del corpo ritrovato nel pozzo sembra non coincidere con quello di Sarah.

Oggi pomeriggio, a Domenica Cinque, durante il collegamento in diretta da Avetrana, la giornalista inviata Francesca Cenci ha raccontato altri inediti particolari sull’omicidio Scazzi che le sono stati riferiti dalla supertestimone intervistata questa mattina. La donna ha raccontato come qualche giorno dopo la scomparsa di Sarah, circa il 5 settembre, andando a trovare Sabrina, avesse notato dei graffi e un livido sul collo della ragazza.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE GLI AGGIORNAMENTI SULL'OMICIDIO DI SARAH SCAZZI

 



  PAG. SUCC. >