BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIGITALE TERRESTRE/ Problemi col decoder: come vedere i canali scomparsi in Lombardia, Piemonte e nel Nord Est

Pubblicazione:

programmitvR400.jpg

Dall’azienda della Telecom riferiscono che «i livelli di emissione misurati in città e nell'hinterland nelle ultime 24 ore sono adeguati per essere ricevuti dagli apparati dei telespettatori». L’ostacolo sarebbe rappresentato dai filtri degli impianti condominiali. Erano stati installati, come riporta il corriere della Sera, negli anni passati per proteggere i canali da eventuali interferenze. In particolare bloccano proprio le frequenze sulle quali ora si trovano i canali passati al digitale, e vanno rimossi, chiamando l’antennista. Facile a dirsi, ma i tempi di attesa per una chiamata vanno da una settimana a fine gennaio.

Ai filtri potrebbe essere imputata la sparizione anche di Sportitalia, Boing, Iris, Rai4 e Raisport.

 

Va inoltre tenuto contro della confromazione geografica del territorio, è probabile che in zone collinari o di motagna sia abbiano maggiori problemi nella visualizzazione del canali con il digitale terrestre.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.