BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIENI VIA CON ME/ Voto di scambio, Saviano: in Campania un voto costa 20 euro

Roberto Saviano, nel corso dell’ultima puntata di Vieni via con me di ieri sera, ha denunciato il sistema dei voti di scambio.

vieni_via_con_me_saviano_indice_suR400.jpg (Foto)


SAVIANO PARLA DEL VOTO DI SCAMBIO - Roberto Saviano, nel corso dell’ultima puntata di Vieni via con me di ieri sera, ha denunciato il sistema dei voti di scambio.

 

Venti euro per un voto: è quanto denuncia Roberto Saviano nel corso dell’ultima puntata di ieri di Vieni via con me sulle compravendite elettorali, pratica che attanaglia diverse parti d’Italia, specie il meridione, ma non solo. In Campania, ad esempio, «si va dai 20 ai 50 euro, un seggio alla Regione fino a 60 mila euro e i politici lo sanno. Le europee costano meno», spiega Saviano durante il suo secondo monologo. Secondo l’autore di Gomorra, «il voto di scambio ti sembra conveniente, all'apparenza, ma non lo è: ti dà una cosa ma ti toglie tutto il resto». Chi ne beneficia, infatti, non è certo il cittadino: «Non partecipare alla vita del proprio Paese – spiega - significa consegnarlo in mano a coloro che sanno organizzare il consenso: la politica così si è ridotta a scambio». Purtroppo, «la democrazia è spesso determinata da questi meccanismi».

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO