BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ Riassunto puntata 5 novembre 2010, le rivelazioni clamorose di Michele Misseri sull'omicidio di Sarah Scazzi

Pubblicazione:

quartogrado_salvo-sottileR400.jpg

"Ci si può aspettare rivelazioni clamorose dall'interrogatorio di Michele Misseri?", chiede il conduttore, Salvo Sottile. "Si", risponde Galoppa. Il legale aggiunge di non poter dire altro, "perché così siamo rimasti d'accordo con gli inquirenti". "Saprete tutto la prossima settimana", aggiunge l'avvocato aggiungendo che Michele Misseri "sta benissimo" e "intende andare fino in fondo".
Dunque, si attende una svolta clamorosa che potrebbe chiarire le dinamiche del delitto di Sarah Scazzi, il coinvolgimento di Michele Misseri e della figlia Sabrina.
Quarto Grado ha poi trasmesso un servizio girato in casa di Concetta: la donna ha raccontato la propria vita colma di dolore e solitudine, accresciuti dal fatto di essersi sentita tradita dai famigliari che secondo lei hanno cercato di sviarla dalla verità, insistendo sul fatto che Sarah prima della scomparsa era andata alla festa di San Pancrazio e lì forse avrebbe incontrato un malintenzionato. Poi Concetta ha mostrato la propria vicinanza alla madre di Alessandro Ciavarella, un ragazzo scomparso nel gennaio 2009, di cui si teme un destino simile a quello di Sarah.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.