BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DISTRETTO DI POLIZIA 10/ Riassunto 7 novembre 2010 e anticipazioni ultima puntata 14 novembre: Remo è morto

Pubblicazione:

Distrettodipolizia10_castR400.jpg

Distretto di Polizia 10, riassunto puntata 7 novembre 2010 e anticipazioni episodi 14 novembre – In Distretto di Polizia la resa dei conti si avvicina, ecco il riassunto della puntata. Nel primo episodio, dopo che Remo Damiani ha deciso di rivelare tutto alla Polizia, sembrava che finalmente il cerchio introno all’avvocato Balsamo, mandante dell’omicidio di Paolo Libero si stesse stingendo, ma la fuga del criminale, che apparentemente non ha lasciato traccia, manda in fumo i progressi nelle indagini fatti da Luca Benvenuto e Giulia Corsi. Intanto gli agenti del Decimo Tuscolano, alle prese con varie vicissitudini personali, devono affrontare il caso Roversi Lobue, caso complicato di duplice omicidio. Balsamo intanto vive la sua latitanza isolato, ma tramite un pc è in contatto con la cellula mafiosa che lo protegge.

 

L’indagine sul duplice omicidio rivela una tremenda storia di vendetta e malattia. Intanto Ugo, innamorato di Marta, rivede la sua ex, ancora invaghita di lui, ma il poliziotto non sembra disposto a perdonare. La donna però è disposta a tutto pur di riconquistarlo e alla fine ci riesce. Remo intanto è tenuto segregato per proteggerlo, visto che è un collaboratore di giustizia e Luca cerca di capire da lui se sa dove possa essersi nascosto Balsamo. Un dolce segreto aleggia al Tuscolano: la dottoressa Donati è in dolce attesa?

 

Giulia e Luca scoprono che la fuga di Balsamo potrebbe essere un depistaggio: l’avvocato potrebbe essere nascosto in un bunker proprio a Roma. E’ caccia all’uomo.

 

CLICCA QUI >> PER CONTINUARE A LEGGERE DISTRETTO DI POLIZIA 10, RIASSUNTO E NUOVE ANTICIPAZIONI



  PAG. SUCC. >