BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DISTRETTO DI POLIZIA 10/ Riassunto 7 novembre 2010 e anticipazioni ultima puntata 14 novembre: Remo è morto

Pubblicazione:

Distrettodipolizia10_castR400.jpg

Nel secondo episodio Mancini e Esposito e si chiedono chi dei due possa essere il padre del bambino della Donati. Luca e Giulia continuano l’affannosa ricerca di Balsamo, mentre gli uomini e del Decimo indagano sull’omicidio di Denise, una ragazza molto bella corteggiata da molti uomini, uccisa nello spogliatoio di una palestra. Balsamo prepara la sua fuga via mare, ma grazie a Remo, Luca e Barbara Rostagno riescono a intercettare la nave su cui si nasconde e finalmente lo catturano; viene sottoposto a un duro interrogatorio, ma è difficoltoso riuscire a incriminarlo e Giulia perde le speranze per riuscire a fare giustizia per l’omicidio di Paolo, Sinagra se ne va dal Distretto.

 

L’impianto accusatorio di Balsamo si basa solo sulla testimonianza di Remo Damiani, Luca deve convincerlo a parlare. Giuseppe Ingargiola e Vittoria sono in piena crisi matrimoniale. Luca cerca di convincere Remo a testimoniare. Ugo rivela a Marta che è tornato con la sua ex, Sofia e lascia Marta. Remo Damiani entra in un programma di protezione testimoni, per i collaboratori di giustiza e si congeda da Viola e da suo figlio. La polizia scopre che a uccidere Denise è stata la moglie di un amante della ragazza, per gelosia. Mentre Remo Daminani viene trasferito dagli uomini del Decimo Tuscolano, la mafia tende un agguato alla scorta e sotto il fuoco muore Remo Damiani. Entra in gioco il pericoloso boss Carmine Serao.

 

Distretto di Polizia 10, anticipazioni trama ultima puntata, domenica 14 settembre 2010, Canale 5 ore 21.10 – La mafia ha ucciso Remo Damiani, testimone scomodo che poteva smascherare il boss Carime Serao. Come farà Luca a dirlo a Viola e al bambino. Intanto anche gli uomini del Distretto rischiano la vita sotto la morsa delle minacce, e la mafia tiene sotto tiro Vittoria e la sia famiglia.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.