BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ANNOZERO/ Video: intervista al pentito della ndrangheta Giuseppe di Bella. Puntata 9 dicembre 2010 “L’amico terrone”

La testimonianza del pentito della criminalità organizzata durante la puntata del talk di Michele Santoro

Il conduttore di Annozero Michele Santoro Il conduttore di Annozero Michele Santoro

Annozero (Video Rai.tv) – puntata 9 dicembre 2010 – “L’amico terrone”, questo il titolo della puntata di Annozero andata in onda ieri sera: la trasmissione condotta da Miche Santoro si è aperta con il video (alla pagina seguente) dell’intervista che il giornalista Stefano Bianchi ha fatto al pentito della ndrangheta Giuseppe di Bella sui presunti rapporti tra Coco trovato, la criminalità organizzata e il potere. Secondo la testimonianza del pentito “Coco Trovato aveva capito che la politica portava sempre più su e cercava voti per i politici”. A detta di Di Bella un uomo come tyrovato poteva valere addirittura migliaia di voti.

Nella puntata si è parlato dei rapporti tra ndrangheta e il tessuto politico e economico del Nord Italia a seguito del monologo di Roberto Saviano a Vieni via con me che tanto aveva fatto discutere. Tra gli ospiti il viceministro della Lega Nord Roberto Castelli.