BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YARA GAMBIRASIO/ A Chi l’ha visto la scomparsa della tredicenne. Qualcuno l’ha vista uscire dal centro sportivo? Il sms era suo?

Pubblicazione:

Yara Gambirasio  Yara Gambirasio

Yara Gambirasio – A Chi l’ha visto, nella puntata di ieri sera 1 dicembre 2010 si è a lungo affrontato il caso di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa a Brembate Sopra (Bergamo) il 26 novembre 2010 nel tardo pomeriggio e di cui non si hanno più notizie. La famiglia è chiusa nel silenzio più assoluto ma di Yara ha parlato l’insegnante di religione della scuola media che la ragazza frequenta (Yara fa terza media). La religiosa ha affermato che la ragazza è forte e determinata, fisicamente molto resistente grazie alla sua costante attività sportiva, pratica la ginnastica ritmica a ottimi livelli. In collegamento dal paese della bergamasca era presente in diretta il giornalista di Chi l’ha visto Fiore di Rienzo, che ha ricostruito le drammatiche ore di venerdì pomeriggio.

 

In trasmissione è stato chiesto in diretta di fare immediata segnalazione se qualcuno ha visto uscire Yara dal centro sportivo che frequenta abitualmente e dove si era recata venerdì per portare uno stereo. Nessuno l’avrebbe vista e forse la ragazza potrebbe essere uscita dalla porta posteriore. Sono state poi mostrate le ricerche che le forze dell’ordine hanno svolto avvalendosi del supporto di unità cinofile altamente specializzate (cosiddette “molecolari”) provenienti dalla Svizzera. I segugi si sono spinti anche fuori da Brembate.

 

In onda anche le immagini dell’intervista rilasciata dal diciannovenne che ha detto di aver visto nella serata di venerdì Yara in una strada dal paese con due uomini, ma poi, come è già stato reso noto, il ragazzo, vicino di casa dei Gambirasio, ha ritrattato tutto. Federica Sciarelli ha poi lanciato un appello relativo all’ultimo sms di Yara prima che il cellulare non desse più alcun segnale.

 

CLICCA QUI >> PER CONTINUARE A LEGGERE IL CASO DI YARA GAMBIRASIO A CHI L’HA VISTO, PUNTATA 1 DICEMBRE 2010



  PAG. SUCC. >