BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TV/ Con Biancaneve, Monsters & Co, Harry Potter e SOS Befana il 2011 inizia dal telecomando

Pubblicazione:

Una scena del film Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Foto Ansa)  Una scena del film Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Foto Ansa)

E il primo giorno dell’anno? Il 2011 comincia come finisce: con un film natalizio (Finalmente Natale su Canale 5), un adattamento letterario (Le avventure di Tom Sawyer e Huck Finn, in prima visione Tv la mattina su Rai 2), un fumettone (Asterix e Obelix, sempre su Rai 2 alle 15.40) e l’immortale Famiglia Addams (su Italia 1 alle 13.55). Per chi già sentisse nostalgia del Natale, ecco la commedia canadese Mamma che Natale da cani su Italia 1 alle 19.25, seguita dal trito e ritrito Mamma, ho perso l’aereo con l’ormai trentenne Macaulay Culkin; per i nostalgici dei film anni Settanta, invece, l’appuntamento è con Canale 5, che ripropone alle 21.10 l’indimenticabile Grease con John Travolta e Olivia Newton-John.

 

Infine, non potevano mancare i cartoon, protagonisti della serata di Rai 3 con Monsters & Co e, subito dopo, A Bug’s Life, uno dei tanti capolavori di John Lasseter. Per chiudere la settimana, Rai 2 dedica il pomeriggio di domenica a Mary Poppins, uno dei più bei film Disney di sempre, e a Lilo & Stitch, un classico Disney candidato all’Oscar che racconta l’amicizia tra una bimba hawaiana e un animaletto alieno. Italia 1 pesca invece dal cilindro Sinbad: la leggenda dei sette mari e George and the dragon, rivisitazione della leggenda di Giorgio e il drago.

 

Secondo il detto tradizionale sarà la Befana a portarsi via le feste, e Rai 1 proporrà la sera del 4 gennaio SOS Befana, una fiction familiare sull’italica portatrice di doni e dispetti interpretata da Veronica Pivetti, che se la ride a caval di scopa. Nel frattempo, non dimentichiamoci il 2 gennaio su Rai 1 Biancaneve e i sette nani, per iniziare il nuovo anno con un intramontabile classico... e con i nostri migliori auguri di Buon 2011.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.