BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I CESARONI 4/ Riassunto puntata 7 dicembre 2010 e anticipazioni 10 dicembre: Marco se ne va?

Pubblicazione:

Rudy e Alice...  Rudy e Alice...

I CESARONI 4 - Riassunto puntata 7 dicembre 2010 e anticipazioni 10 dicembre: Marco se ne va? - Tempo di transizione alla Garbatella per i principali protagonisti de I Cesaroni. Ecco il riassunto dell’ultima puntata. Alice è sempre più chiusa in se stessa, tanto da non voler più andare a scuola. Jolanda cerca quindi di smuoverla organizzando una festa a casa sua. Senza volerlo invita più gente del previsto e Alice si ubriaca. Per fortuna poi l’intervento di Emma riesce a convincere la giovane Cudicini che nella vita è necessario andare avanti.

La sua amica del cuore, invece, viene convinta da Regina che Lorenzo è ancora innamorato di lei, che invece vuole lasciarlo. Il ragazzo non riesce a convincere Jolanda che le cose in realtà sono al contrario e resta sconsolato. I suoi genitori, invece, sono i protagonisti assoluti della puntata. Bepi, vecchio amico Veneto di Barilon emigrato negli Usa, è infatti tornato in Italia dopo aver perso tutto e lo incontra a Roma. Gli confessa che vorrebbe ricominciare da dove era rimasto prima di partire, ovvero dal legame con Germana. I due infatti erano coppia fissa prima della sua partenza improvvisa. Bepi aveva dato incarico all’amico di consegnare una lettera a Germana in cui la invitava a seguirlo presto oltre Oceano. Ma Barilon, anche lui innamorato della donna, ha invece  evitato di farlo e ha approfittato della situazione per mettersi con  lei. Così, grazie all’intervento di Ezio, Bepi si convince che Germana sia morta in un incendio per salvare degli orfani mentre si stava recando a Roma per prendere i voti (il Masetti racconta questa storia spiegando che da essa è nato il mito di Suor Germana).

 

PER CONTINUARE IL RIASSUNTO E LEGGERE LE ANTICIPAZIONI DELLA PROSSIMA PUNTATA DE I CESARONI 4 CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO



  PAG. SUCC. >