BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA MIA CASA E’ PIENA DI SPECCHI/ Anticipazioni e trama seconda puntata: L’Oscar di Sofia Loren. Stasera, Rai Uno, 21.10

Pubblicazione:

la_mia_casa_%C3%A8_piena_di_specchiR375_11mar10.jpg

La mia casa è piena di specchi, anticipazioni e trama seconda puntata, stasera, 15 marzo, Rai Uno ore 21.10 - Secondo e ultimo appuntamento, questa sera, con la fiction “La mia casa è piena di specchi”, diretta da Vittorio Sindoni. In prima tv, l’affascinante e non facile storia della famiglia Scicolone, ovvero della vita di Sophia Loren, tratta dall’omonimo libri di Maria Scicolone, sorella dell’attrice. Nel cast di La mia casa è iena di specchi, la diva veste i panni della propria madre, Romilda Villani, mentre la bellissima Margareth Madè, che ha debuttato nel film di Giuseppe Tornatore “Baarìa”, interpreta il ruolo di una Sophia giovane e determinata, che la madre spinge alla carriera cinematografica.

Nel ruolo di Maria, invece, sorella minore di Sophia, è Gilda Lapardhaja. Nella storia porta addosso i segni del mancato riconoscimento del padre Riccardo Scicolone (interpretato da Enzo Decaro) e dell’esclusione dal rapporto tra madre e sorella.

Di seguito la trama della seconda puntata di La mia casa è piena di specchi nel dettaglio.

 

La mia casa è piena di specchi, anticipazioni e trama seconda puntata, stasera, 15 marzo, Rai Uno ore 21.10 - Nella puntata di stasera la storia si concentra sulla vita di Maria, triste e solitaria, mentre la madre e la sorella sono a Roma alla ricerca di fortuna mediatica per la bella Sophia. La ragazza si sente esclusa dai rapporti di Romilda e Sophia col padre, e dall’esclusivo legame tra le due donne, unite da una forte complicità e guidate dalla comune ambizione cinematografica. Anche Romilda ha un talento artistico, è una brava cantante di jazz, ma il carattere solitario e una madre oppressiva le impediscono di muovere quelli che potrebbero essere i primi passi verso una carriera di successo. Finisce così per sposare Romano Mussolini, un uomo che non le sarà mai fedele e di cui scoprirà di essere incinta di Alessandra proprio la notte in cui Sophia vince l’Oscar, nel 1962 per l’interpretazione de “La Ciociara” di Vittorio De Sica.

 

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere le anticipazioni e guardare il video di La mia casa è piena di specchi



  PAG. SUCC. >