BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAIPERUNANOTTE/ Il giorno dopo. Michele Santoro: un succeso pari a un terremoto. La Rai: ascolti flop

Pubblicazione:

raiperunanottelogo_R375.jpg

RAIPERUNANOTTE: GLI ASCOLTI RECORD?- Con una immagine forse poco felice ma efficace Michele Santoro parla di un "terremoto" mediatico che ha sconvolto viale Mazzini. Così è stato il successo di Raiperunanotte per il conduttore di Annozero.

 

Ma è già guerra dei numeri sul successo di Raiperunanotte. Quasi parafrasando il tormentone di Roberto Benigni, che presente con una clip decisamente pimpante a fianco del giornalista inviato di Annozero Sandro Ruotolo in "esterna" per così dire rispetto al Paladozza di Bologna, luogo in cui si è svolta Raiperunanotte, continuava da sparare numeri in versione "secondo Verdini" (il coordinatore nazionale del Pdl) e "secondo al questura". "Dieci milioni secondo Verdini, 12-13 per la questura", è stato un po' l'intercalare del collegamento di ieri sera, ma anche delle letture auditel di oggi.

 

Michele Santoro, citando "fonti Rai non sospette" reclama per Raiperunanotte un ascolto tra il 12 e il 13 per cento di share. Un dato che si spiega con il 6% di share di Sky, pari a 1 milione e mezzo di persone e un altro 6% che va riferito alla voce "altre". Insomma "una scossa tellurica in Rai".

 

RAIPERUNANOTTE: I DATI WEB - Senza contare il web. Lì Michele Santoro ha fatto proprio il pieno e ha sfoggiato dati davvero mirabolanti: "Sommando le connessioni sul nostro sito, su Repubblica.it, Stream, Fastweb, Tiscali e Corriere.it, - ha spiegato il conduttore - oltre 300mila persone erano connesse simultaneamente. Una tv su internet in grado di presentare e si sfidate La7". Inoltre 10milioni le richieste di accesso al nostro sito, agiunge Santoro, che fanno di esso il quinto caso al mondo e il più grande in Europa. "Il nostro potenziale - tiene anche a sottolineare - è della Rai. Ne abbiamo potenziato il marchio". La7 che, peraltro, ha trasmesso anch'essa in streaming l'evento. Davvero a reti-web unificate.

 

Fin qui la campana di Santoro, ma quella della Rai ha un suono tutto diverso.

 

CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO PER I DATI DIFFUSI DALLA RAI SU RAIPERUNANOTTE E PER I COMMENTI DI SILVIO BERLUSCONI, BRUNO VESPA E DANIELE CAPEZZONE



  PAG. SUCC. >