BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TI AMO IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO/ Anticipazioni e trama del film di Pieraccioni, stasera 28 marzo, Canale 5

Pubblicazione:

pieraccioni_ti_amo_in_tutte_le_lingue_del_mondoR375_28mar10.jpg

Ti amo in tutte le lingue del mondo anticipazioni e trama, 28 marzo, Canale 5 ore 21.30 - Ti amo in tutte le lingue del mondo è un film di Leonardo Pieraccioni. Con Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello, Giulia Elettra Gorietti, Massimo Ceccherini. Pieraccioni è un professore di ginnastica che, separato dalla moglie, riscopre l'amore. Ma deve fare i conti con una sua alunna follemente innamorata di lui. Di seguito la trama di Ti amo in tutte le lingue del mondo nel dettaglio.

Ti amo in tutte le lingue del mondo anticipazioni e trama, 28 marzo, Canale 5 ore 21.30 - Gilberto è professore di ginnastica in un liceo di Pistoia. Separato dalla moglie che lo tradiva vive con il fratello che fa il bidello nella sua stessa scuola e soffre di balbuzie. Una sua allieva, Paolina, è follemente innamorata di lui e gli lascia messaggi d'amore in tutte le lingue del mondo. Lui cerca di tenerla a bada ma ci riesce a fatica destando sospetti nel preside. Finché un giorno, trascinato da un collega in una villa affittata a scambisti incontra Margherita che è stata portata lì con l'inganno. Tra i due nasce l'amore ma Paolina non molla.
Il nuovo film di Leonardo Pieraccioni segna una svolta. Il regista e l'attore sono cresciuti e offrono una storia ricca di svolte e colpi di scena in cui si può ridere, sorridere e, volendo, anche un po' commuoversi. Perché la precarietà dei sentimenti, l'incapacità di confrontarsi con un'adolescenza troppo precocemente adulta anche perché priva di modelli definiti e in cerca di figure sostitutive, diventano occasione di riflessione e non solo di risata facile.

Continua la lettura dell'articolo con le anticipazioni di Ti amo in tutte le lingue del mondo domenica 28 marzo clicca su >> qui sotto

 

 

 

 



  PAG. SUCC. >