BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ASCOLTI TG1/ “Caso Minzolini”: la prima rete perde ascolti, ma il Tg5 la segue. Tvblog confronta i dati

Pubblicazione:

Augusto Minzolini, direttore del Tg1 (Imagoeconomica)  Augusto Minzolini, direttore del Tg1 (Imagoeconomica)

TG1 DI MINZOLINI, E’ POLEMICA SUGLI ASCOLTI  - a scatenare la polemica, giovedì, è stato la reazione del direttore del Tg1, Augusto Minzolini, al comunicato del membro Cda Rai Nino Rizzo Nervo, che accusava la gestione dell’attuale direttore di aver prodotto un calo negli ascolti. Ricostruisce tutto Tvblog, da cui prendiamo i dati che sono al centro della discussione. Farebbero testo i dati degli ultimi 5 anni relativi al periodo 1 ottobre-31 marzo. Il Tg delle 20 sotto Augusto Minzolini avrebbe perso 1 milione di ascoltatori, rispetto al primo anno di Riotta (2006-2007). Vale a dire il 4,67% in termini di share, scendendo dunque sotto i 7 milioni di spettatori. Non è andata meglio per le edizioni delle 8 (-6% di share rispetto al primo Riotta) e delle 13.30 (-2,5%). Da cui le accuse di Rizzo Nervo.

 

Aspra la reazione di Minzolini a Rizzo Nervo: “È un fazioso e non sa leggere i dati. È un uomo ridicolo, fa da sei mesi solo una campagna contro questa testata, io ho contenuto la perdita degli ascolti”. Tanto che è dovuto intervenire il presidente Garimberti, criticando l’atteggiamento di Minzolini: “ si sta perdendo in Rai - ha aggiunto Garimeberti - una buona occasione per tenere il dibattito sulle questioni Rai all’interno delle regole e dei confini aziendali”.

 

Clicca >> qui sotto per continuare l’articolo sul Tg1 di Augusto Minzolini e la polemica sugli ascolti

 



  PAG. SUCC. >