BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

KEN SHIRO/ Il guerriero di Hokuto, giustiziere del mondo post-atomico

Pubblicazione:

Ken_ShiroR375.jpg

La saga inizia con questa frase: “Siamo alla fine del ventesimo secolo, il mondo intero è sconvolto dalle esplosioni atomiche. Sulla faccia della terra gli oceani erano scomparsi e le pianure avevano l’aspetto di desolati deserti…tuttavia la razza umana era sopravvissuta”. Mai cartone è stato più ansiogeno nei titoli di testa: se si comincia così male cosa accadrà nei titoli di coda?

 

Gli autori Tetsuo Hara, che all’apparenza sembra un classico impiegato di banca, e di Yoshiyuki Okamura, che spesso si firma Buronson perché crede di assomigliare all’attore Charles Bronson, hanno fatto il botto creando la prima vera saga di guerriglia urbana post atomica.

 

Tutti i ragazzini all’oratorio erano puniti ogni qual volta usavano la tecnica della “Divina Scuola di Hokuto”, che uccide qualsiasi persona stimolando solo alcuni punti del corpo, chiamati punti di pressione. Ho visto bambini far saltare in aria gruppi di persone solo per due caramelle a forma di banana e due stecca-lecca. I catechisti non erano da meno: per potersi difendere avevano preso lezioni alla “Scuola di Nanto”, la temibile scuola dei nemici di Ken Shiro.

 

GUARDA UNO SPEZZONE

DEL FILM DI KEN SHIRO

 

 

Queste due scuole non sono palestre per pazzi furiosi ma i templi dell’arte marziale dove Ken e tutti i suoi amici e nemici hanno appreso le tecniche di lotta. Come Candy era il mito delle bambine, Ken lo era per i maschietti.

 

CONTINUA A LEGGERE SU KEN SHIRO, CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >


COMMENTI
05/04/2010 - bellissimo (alessandro grimaldi)

ottima spiegazione/riassunto condito di suggestive esperienze appartenute un po a tutti!! mitico!!!