BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DRAGON TRAINER/ Anche un drago può diventare un fratello: basta trattarlo con rispetto e umanità...

Pubblicazione:

dragon-trainerR375.jpg

Con eleganza, coraggio e stile, la vicenda di Hiccup e Sdentato lancia un deciso messaggio pacifista che assume un peculiare valore nel clima di diffidenza, odio e pregiudizio in cui viviamo, soprattutto dopo le tragiche vicende del 2001. Quando consideriamo un popolo nostro nemico, in realtà non lo conosciamo: «Tutto quello che sappiamo di voi è sbagliato», esclama il ragazzino studiando il suo amico sputa fiamme.

 

I Vichinghi che attaccano i draghi, a loro volta sottomessi a un terribile dittatore, evocano sinistri episodi di “guerra preventiva” compiuti dai governi occidentali nei paesi mediorientali; l’esempio di Hic, che si preoccupa di conoscere il draghetto a cui salva la vita (e che lo salverà a sua volta, perché il bene fatto torna sempre indietro) e di aiutarlo a volare, dimostra che la cultura, la fantasia e l’educazione vincono sulla forza bruta, sullo stereotipo e sul pregiudizio.


La distinzione tra bene e male non è così netta come gli uomini credono; i draghi possono rivelarsi crudeli nemici, così come leali amici e alleati, se vengono trattati con rispetto e umanità. Per capirlo, però, a volte bisogna sollevarsi dalla prospettiva comune, persino andare contro le tradizioni del proprio popolo o gli insegnamenti dei genitori: vedere il mondo dall’alto, come insegna Hic all’amica Astrid, portandola con sé in uno spettacolare volo a dorso di drago che strizza l’occhio alla cavalcata di Bastian sul Fortunadrago, ne La storia infinita.


Tratto dai romanzi di Cressida Cowell, Dragon Trainer dimostra ancora una volta che gli autori americani (gli stessi di Shrek e Lilo & Stitch) sanno fare bene il loro mestiere, confezionando una storia perfetta dove il messaggio profondamente morale passa a meraviglia, senza l’ombra di moralismo. La tecnologia 3D, che ormai rappresenta il futuro del cinema fantastico e del cartoon, in questo caso rende ancora più spettacolari le scene aeree, incantando adulti e bambini. A questi livelli, l’animazione rende onore al cinema, esaltando le sue qualità peculiari: coinvolgente intrattenimento e riflessione sulla realtà. Un piccolo capolavoro.

 

Clicca qui sotto >> per guardare il trailer di Dragon Trainer



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >